Quotidiani locali

PODERI DI MONTEMERANO 

Cede un travetto La chiesa è inagibile

Alcuni residenti segnalano, i vigili del fuoco verificano e dispongono la chiusura precauzionale dell’edificio



La Chiesa dei Poderi di Montemerano, Santa Maria degli Angeli, è stata chiusa al pubblico, per motivi di sicurezza, dopo un sopralluogo dei vigili del fuoco.

A vedere che sul tetto qualcosa non andava sono state alcune persone che abitano vicino alla chiesa e che dall’alto della loro abitazione hanno visto un avvallamento su una parte del tetto del fabbricato. Preoccupate hanno chiamato i vigili che, dopo una verifica della stabilità, hanno deciso di chiudere l’accesso fino a che il tetto non sarà ripristinato.

Sul posto, ieri, sono arrivati anche l’assessora ai lavori pubblici del Comune di Manciano, Valeria Bruni, e il sindaco, Mirco Morini, che però non hanno competenza sui lavori essendo la chiesa di proprietà della Curia.

A valutare le dimensioni del danno anche Marco Francardi, geometra che collabora, da esterno, con l’Ufficio amministrativo della Diocesi.

«C’è stato un piccolo cedimento di un travetto della copertura della chiesa dei Poderi di Montemerano», spiega proprio il tecnico. «Il travetto, cedendo, si è portato dietro le tabelle che sosteneva e si è creato un foro di circa due metri per due».

Il foro è stato quindi visto e così è scattato l’allarme. Per la chiesa si prospetta adesso una chiusura di alcuni mesi. Il tecnico tiene però a precisare che non è mai stata a rischio l’incolumità dei fedeli.

«Sotto – spiega infatti Francardi – c’è la volta del presbiterio e quindi non sarebbe successo nulla dato che il danno non è alla struttura primaria del tetto ma a quella secondaria. Non è quindi una struttura portante della copertura».

La chiesa però, costruita nel 1955 adesso è off limits. I fedeli dei Poderi per alcuni mesi, dovranno fare a meno del loro luogo di culto per ascoltare le messe. Da ora si apre l’iter che prevede la realizzazione di un progetto e il reperimento dei fondi necessari al restauro dato che, molto probabilmente, la parrocchia non avrà i fondi necessari per eseguire il lavoro. Questo potrebbe allungare i tempi.

Nello scorso mese di gennaio un’altra chiesa

del comune di Manciano era stata chiusa, quella di Marsiliana. A chiamare i vigili del fuoco era stato lo stesso parroco. Al momento la chiesa di Marsiliana è accessibile da un’entrata laterale in attesa che il Comune, che ne è proprietario, la passi in carico alla Curia. —



TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro