Quotidiani locali

IL LUTTO

E' morto Dino Seccarecci, fu sindaco di Pitigliano

Giovedì lutto cittadino, camera ardente dalle 11 nella sala consiliare del Comune 

GROSSETO. All’alba di questa mattina, mercoledì 22 agosto, è arrivata la notizia che ha rattristato Pitigliano e l’intera Maremma. E’ morto all’età di 63 anni Dino Seccarecci, persona stimata e conosciutissima per essere stato sindaco di Pitigliano nonché assessore per varie legislature ed esponente del partito socialista. Seccarecci è stato anche assessore provinciale ma il suo impegno spaziava a tutto campo: per tanti anni è stato anche presidente della squadra di calcio giovanile dell’Invicta Grosseto. Pochi anni fa Dino Seccarecci aveva perso l’amata moglie Luisa, una perdita grave e lui aveva saputo reagire come ha fatto sempre nella sua vita, con tanta determinazione e forza di spirito grazie anche alla presenza deI figli Luca e Matteo.

Dino Seccarecci era un uomo con grandi valori umani, oggi tutta la “sua” Pitigliano lo piange, il sindaco Giovanni Gentili è costernato ed a nome dell’intero consiglio comunale porge le più sentite condoglianze a tutta la famiglia Seccarecci, una famiglia numerosa, conosciuta e benvoluta da tutti che oggi piange la scomparsa improvvisa e prematura di un grande uomo. Anche la redazione de Il Tirreno si unisce al cordoglio per la scomparsa di Seccarecci.

Il Comune

di Pitigliano ha proclamato per giovedì 23 agosto una giornata di lutto cittadino: dalle 11 sarà aperta la camera ardente, nella sala consiliare del municipio. Il rito funebre alle ore 16.30, sempre di giovedì, nella cattedrale di Pitigliano; Seccarecci sarà sepolto nel cimitero del paese.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro