Quotidiani locali

isola del giglio 

Bloccati 400 crocieristi Affonda lo yacht di Meda

ISOLA DEL GIGLIOUn’ondata di maltempo improvviso e mare grosso ha colpito improvvisamente l’isola del Giglio, ieri pomeriggio, costringendo due motonavi da crociera che stavano ripartendo a fare...

ISOLA DEL GIGLIO

Un’ondata di maltempo improvviso e mare grosso ha colpito improvvisamente l’isola del Giglio, ieri pomeriggio, costringendo due motonavi da crociera che stavano ripartendo a fare rientro frettoloso al porto.

Forti raffiche di vento e ondate altissime hanno fatto semiaffondare alcune barche e pescherecci. Le due motonavi da crociera trasportavano in tutto 400 persone circa; i passeggeri si sono riversati sul porto. Nessun ferito ma un enorme disagio dal punto di vista logistico e dell’accoglienza, visto che sarebbe stato difficile far pernottare tutte queste persone sull’isola, essendo gli hotel pieni. La motonave Ulisse si è ritrovata la prua danneggiata. Uno yacht è affondato. In serata è giunta la notizia che l’imbarcazione fosse di Guido Meda, notissimo giornalista sportivo televisivo, in vacanza all’isola del Giglio. Secondo quanto riporta l’Ansa, l’imbarcazione quando ha sbattuto sugli scogli trasportava un gruppo di persone tra cui proprio lui, con moglie e figli. I 5 bambini a bordo sono tutti salvi. Sul posto le forze dell’ordine, la Capitaneria.

Il sindaco Sergio Ortelli, intervenuto subito, ha organizzato l’emergenza

disponendo un traghetto per i 400 crocieristi. Grazie soprattutto alla tempestività e disponibilità della Maregiglio un traghetto Revenge ha potuto caricare a bordo i passeggeri consentendo ai crocieristi di tornare a Castiglione della Pescaia. —

EL. GI.

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro