Quotidiani locali

isola del giglio  

Punta Fenaio, Agnelli «Non abbiamo colpe»

ISOLA DEL GIGLIOIl consigliere di minoranza del comune di Isola del Giglio Alessio Agnelli replica a Mario Pelegrini, imprenditore del resort del Faro di Punta Fenaio. Agnelli fa riferimento « ad un’i...

ISOLA DEL GIGLIO

Il consigliere di minoranza del comune di Isola del Giglio Alessio Agnelli replica a Mario Pelegrini, imprenditore del resort del Faro di Punta Fenaio. Agnelli fa riferimento « ad un’interrogazione firmata da lui e da altri consiglieri sull’apertura di una strada che da Scopeto porta al faro. «Tale strada – dice – sembra non risultare in nessuna planimetria catastale, al suo posto c’è un sentiero senza le caratteristiche di carrabilità. Entrare poi con le ruspe in un bosco di macchia mediterranea di 50 anni non sembra rappresentare un semplice ripristino».

«Nessuna denuncia e nessun ritardo sui lavori di restauro – continua – può essere imputata a noi. L’interrogazione, che ha fatto seguito ad una mozione sull’argomento in consiglio comunale, durante il quale non ci è stato neanche permesso di illustrare il nostro punto di vista negandoci la parola, riportava quesiti di sicurezza, e manutenzione della strada che si andava a realizzare. Come minoranza, abbiamo il compito di vigilare sull’operato della maggioranza, per non esporre il Comune a contenziosi».

«Ora – conclude – ci traviamo con una strada, non ultimata, che viene percorsa dai gestori del faro ma che, se usata da persone non esperte, potrebbe causare situazioni spiacevoli, visto le notevoli pendenze, la mancanza totale di protezioni e di punti di interscambio». –

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro