Quotidiani locali

La fornaia  

Il dolcino a cilindretto dura sei mesi ma lei lo cuoce ogni settimana

Il segreto? È la bollitura del miele: «Bisogna evitare che diventi caramelloso». Parola di Francesca Ladu, la titolare dello storico forno del Ghetto di Pitigliano. “Lo sfratto”, il dolce della...

Il segreto? È la bollitura del miele: «Bisogna evitare che diventi caramelloso». Parola di Francesca Ladu, la titolare dello storico forno del Ghetto

di Pitigliano. “Lo sfratto”, il dolce della tradizione ebraica a forma di cilindretto, è il suo orgoglio: nonostante si conservi per cinque-sei mesi lei lo cuoce tutte le settimane, tant’è che ad “Un’altra estate” ha fatto capolino sul chiostro ed è scappata via: al forno.

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro