Quotidiani locali

Bruschette, pizza a Km0 e calici del Bianco Doc

PITIGLIANO. Ce l’hanno messa tutta i produttori di olio e vino pitigliansi per mettere in mostra i loro gioielli nella vetrina di “Un’altra estate”: e i loro sforzi sono stati premiati dal grande apprezzamento del pubblico che ha assaporato bruschette “dorate” e degustato calici. Otto sono stati i produttori locali di olio extravergine di oliva che hanno partecipato all’iniziativa, e molti di loro sono giovani; eccole: Il Cerchio verde; Podere bello; L’Altro Sapore di Eleonora Guastini; Tenuta La Roccaccia; La Dolce Vita di Manuela Ciambruschini; il Frantoio della cantina cooperativa di Pitigliano; Corte del Re e l’Azienda agricola Elia Dominici.

Quattro sono stati invece i viticoltori protagonisti che hanno portato il meglio delle loro etichette tra cui il Bianco di Pitigliano Doc,

e il Rosso Sovana: la Cantina cooperativa di Pitigliano; Villa Corano; Tenuta La Roccaccia; Tenuta Poggio al Tufo. E a ruba è andata la pizza a Km 0 delle pizzerie La Terrazza di Alessandro Ghezzi e La Capannella di Paola Bellumori. –
 

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro