Quotidiani locali

Il mio bar

Paste, caffè e vini: per i bar più votati 3mila euro di forniture offerte dagli sponsor

Fratelli Montecchi mette in palio prodotti per 1.500 euro  Sol Caffè e La Favorita premiano il secondo e terzo posto

GROSSETO. Chi vincerà il gioco dell’estate “Il mio bar”? La gara è ancora aperta ma una certezza c’è già: sono i tre premi in palio per i bar più votati.

Al primo classificato va una fornitura del valore di 1.500 euro offerta dalla ditta Fratelli Montecchi di via Giordania 90 a Grosseto. Dagli inizi degli anni Ottanta l’azienda grossetana è un punto di riferimento per tutta la provincia per quanto riguarda la distribuzione di bevande a bar, ristoranti, locali notturni e supermercati della grande distribuzione. Fondata dai fratelli Orio e Francesco Montecchi, ora sono Silvio e Simone a proseguire l’attività di famiglia che conta su una decina di dipendenti. «In particolare – dice Silvio Montecchi – siamo specializzati nel settore dei superalcolici e dei vini delle aziende del territorio. Per il premio al bar vincitore abbiamo selezionato alcuni marchi con cui lavoriamo ogni giorno: Mantellassi, Yoga, Derby, Heineken, Birra Peroni e San Pellegrino. I bar sono tra i nostri principali clienti e siamo felici di contribuire a questo gioco che si sta dimostrando molto coinvolgente».

Il secondo classificato avrà invece in premio una fornitura di caffè del valore di 1.000 euro messa a disposizione da Sol Caffè, marchio che dal 1974 è sinonimo di torrefazione del caffè in Maremma. In via Giordania 217 a Grosseto c’è la sede principale dell’azienda con gli uffici amministrativi, lo stabilimento dove avviene la tostatura e il confezionamento del caffè (compresa la lavorazione delle capsule) e l’officina tecnica. Poi ci sono i due punti vendita al dettaglio a marchio Sol Caffé che si trovano in via Svizzera 239 e in via dei Mille 62: qui è possibile acquistare il caffè sfuso, confezionato e in capsule e una vasta gamma di prodotti selezionati tra cui caramelle, confetti, infusi e spezie. Impossibile non farsi catturare dai profumi e dagli aromi che vi si respirano e che rievocano nel cliente ricordi ed emozioni. L’azienda, a conduzione familiare, è stata fondata da Paolo Brogelli che la guida affiancato dalle figlie Paola e Silvia, dal genero Francesco, dal nipote Diego e da dipendenti.

«Tutto parte dal caffè verde – dice la figlia Paola – Ci affidiamo a importatori selezionati che lo acquistano direttamente dai paesi d’origine. Noi lo tostiamo, misceliamo e distribuiamo. Il nostro valore aggiunto rispetto a un normale distributore è proprio quello di lavorare direttamente la materia prima». Anche Sol Caffè ha creduto da subito nel gioco “Il mio bar”. «Abbiamo aderito volentieri – aggiunge Paola – perché è un gioco che coinvolge il territorio a cui noi come caffè della Maremma siamo legati. E poi i baristi sono tra i nostri principali clienti».

Per il terzo classificato ecco infine la fornitura di pasticceria assortita del valore di 500 euro offerta dalla pasticceria La Favorita che si trova in via Scansanese 277 a San Martino. La Favorita è tra le insegne nuove della pasticceria grossetana perché è stata fondata circa tre anni e mezzo fa da Enzo Carletti che in precedenza ha lavorato a lungo per la storica pasticceria Giannini di Grosseto. Poi la decisione di mettersi in proprio e la sfida di avviare l’attività in una zona periferica ma ben presto diventata punto di riferimento per i pendolari oltre che comodamente accessibile dal capoluogo e dotata di ampio parcheggio per chi vuole fare una dolce sosta. Lo scorso

anno il bar pasticceria di Carletti ha ospitato una tappa di Caffè Tirreno, l’iniziativa con cui la redazione ascolta i problemi dei cittadini nei quartieri e nelle frazioni. E quest’anno è di nuovo al fianco del giornale come sponsor del gioco dell’estate. —


 

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro