Quotidiani locali

Quattro Comuni al voto Urne aperte dalle 7 alle 23

Monte Argentario, Gavorrano, Magliano in Toscana e Semproniano rinnovano sindaco e consigli: liste, candidati e modalità per le schede

GROSSETO. In ordine di numero di aventi diritto al voto: Monte Argentario con 10.633, Gavorrano con 6.885, Magliano in Toscana con 2.986 e Semproniano con 877. Sono questi i quattro Comuni per i quali oggi vengono rinnovate le amministrazioni, tutti inferiori per popolazione residente alle 15mila unità.

Si vota dalle 7 alle 23, subito dopo inizierà lo spoglio. Ieri sono state effettuate le operazioni preliminari e si sono insediati i seggi.

A Monte Argentario Lascia la poltrona più scomoda e ambita, dopo due mandati, il primo cittadino uscente Arturo Cerulli (centrodestra). Tre i candidati alla successione, con il centrosinistra diviso. Lista Forza Argentario Priscilla Schiano che vede candidata sindaca appunto Priscilla Schiano, già vice di Cerulli (che si presenta tra gli aspiranti consiglieri); Lista Argentario Il Progetto, con candidato sindaco Luigi Scotto, Lista Proposta Comune, con candidato sindaco Franco Borghini.

A Gavorrano, la sindaca Elisabetta Iacomelli (Psi) si ricandida in solitaria con Lista Gavorrano per Elisabetta Iacomelli; le altre in lizza sono Lista “Di Curzio Sindaco” con candidato sindaco Gaetano Di Curzio, Lista Gavorrano Progressista, con candidato sindaco Andrea Biondi, Lista Farruggia, con candidato sindaco Daniel Pertusati, Movimento Gavorrano Bene Comune con candidato sindaco Patrizia Scapin.

Magliano in Toscana è l’unico Comune che va a rinnovo anticipato dopo un anno di commissariamento. Due soli candidati a sindaco. Sulla carta è la sfida più incerta. Lista Magliano Comune aperto presenta candidato sindaco Diego Cinelli, il primo cittadino prima del commissariamento; Lista Uniti con Giancarlo Tei con candidato sindaco Giancarlo Tei.

Semproniano è uno dei Comuni più piccoli della provincia e della Toscana. Due i candidati che si fronteggiano. Entrambi hanno già indossato la fascia tricolore. Lista Uniti per Semproniano con candidato a sindaco Alfonso Cavezzini, e Lista Semproniano bene comune con candidato a sindaco Luciano Petrucci.

NIENTE FOTO. La Prefettura lo ricorda in modo chiaro: «Non si possono introdurre all’interno delle cabine elettorali cellulari o altre apparecchiature in grado di fotografare o registrare immagini». Arresto da 3 a 6 mesi e ammenda da 300 a 1.000 euro.

SECONDA

PREFERENZA. Nei Comuni con almeno 5.000 abitanti è possibile esprimere fino a due voti di preferenza per candidati della stessa lista purché i candidati siano di genere diverso tra di loro, a pena di annullamento in sede di scrutinio della seconda preferenza»: così la Prefettura.

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro