Quotidiani locali

terme di sorano 

Concluso il soggiorno dei bambini disabili

SORANO. I ragazzi disabili dell’Associazione Amici di Elsa, finiscono il soggiorno alle terme di Sorano offerto gratuitamente dal proprietario, Luciano Calvani, che li ha accolti alle terme per la...

SORANO. I ragazzi disabili dell’Associazione Amici di Elsa, finiscono il soggiorno alle terme di Sorano offerto gratuitamente dal proprietario, Luciano Calvani, che li ha accolti alle terme per la seconda voltA, e lo ringraziano con una sorpresa. L’associazione si occupa di disabilità da dieci anni e conta circa 250 bambini che a Luciano farebbe piacere, nel tempo, invitare tutti.

«Quest’anno oltre alla splendida ospitalità per cui la nostra gratitudine è immensa, anche se lui non hai mai voluto ringraziamenti in nessuna forma, il signor Calvani ci ha accolto anche con una festa a sorpresa per il decimo anno della nostra attività», racconta Manuela Bondielli, mamma di Elsa, la giovane che ha dato il nome all’associazione. «Noi a nostra volta – prosegue – abbiamo voluto fargli una piccola sorpresa preparando un pezzo di danza, coinvolgendo tutti i bambini presenti guidati da Jessica, una ragazza in carrozzina che presto parteciperà agli europei di danza».

Al corso di acquaticità per la disabilità alle Terme di Sorano i ragazzi si sono divertiti tantissimo,

seguiti da Boris Ginzsburg con cui hanno collaborato, come istruttori, Bah Mamadou Lamarana e Alpha Oumar Djallo, due ragazzi migranti che dopo un anno di intenso lavoro e tanto sacrificio sono riusciti a conseguire il diploma con meritato successo.(f. b.)

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro