Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ruba una bici, incastrato dalle telecamere

Denunciato un trentottenne: era riuscito a portarla via in pochissimi minuti

GROSSETO. È stata soltanto questione di pochi minuti: il proprietario della bicicletta con la pedalata assistita del valore di mille euro si era fermato in piazza Rosselli per prelevare a uno dei tanti bancomat della Cassa di Risparmio di Firenze. L’uomo è entrato nella filiale, lasciando la bicicletta davanti alla banca per pochissimi minuti ma quando ha concluso l’operazione ed è uscito, la sua preziosa due ruote non c’era più. Il proprietario della bicicletta non ha potuto fare altro che ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

GROSSETO. È stata soltanto questione di pochi minuti: il proprietario della bicicletta con la pedalata assistita del valore di mille euro si era fermato in piazza Rosselli per prelevare a uno dei tanti bancomat della Cassa di Risparmio di Firenze. L’uomo è entrato nella filiale, lasciando la bicicletta davanti alla banca per pochissimi minuti ma quando ha concluso l’operazione ed è uscito, la sua preziosa due ruote non c’era più. Il proprietario della bicicletta non ha potuto fare altro che andare in Questura dove ha sporto denuncia contro ignoti: non aveva visto nessuno e non poteva certo indicare chi fosse stato a portargli via la bicicletta. Gli uomini della questura hanno avviato subito le indagini e hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza della Cassa di risparmio di Firenze. Gli agenti dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico sono così risaliti al ladro, un grossetano di 38 anni, con precedenti penali, denunciato per furto aggravato. Lo avevano riconosciuto proprio grazie alle immagini delle telecamere che erano state acquisite e che riprendono tutta la zona davanti alla filiale della banca.