Quotidiani locali

monterotondo marittimo 

Teatro, documenti e poesia sull’armadio della vergogna

MONTEROTONDO MARITTIMO. Stasera alle 21, 15 – con il sostegno della Regione e il patrocinio del Comune - la Residenza Artistica Officine Papage organizza, al Teatro del Ciliegio di Monterotondo...

MONTEROTONDO MARITTIMO. Stasera alle 21, 15 – con il sostegno della Regione e il patrocinio del Comune - la Residenza Artistica Officine Papage organizza, al Teatro del Ciliegio di Monterotondo Marittimo, un evento speciale per l’anniversario della Liberazione.

La compagnia Mimesis di Pescia (Pistoia) porta in scena “Ragione di Stato”, spettacolo di teatro civile tra satira e poesia, denuncia e intrattenimento, per raccontare la storia di un armadio. Non un armadio qualunque. Vi sono stati nascosti per oltre mezzo secolo i fascicoli con i nomi dei responsabili nazifascisti delle centinaia di stragi, da Sant’Anna di Stazzema al Padule di Fucecchio fino a Marzabotto, che hanno insanguinato il Paese tra il 1943 e il 1945. Migliaia di vittime civili, gente senz’armi, trucidati in base alla feroce legge del più forte. E grazie a quest’armadio gli assassini hanno potuto invecchiare impuniti.

A partire dagli atti dei processi avviati dopo il “miracoloso” ritrovamento dei fascicoli datato 1994 prende vita la drammaturgia dello spettacolo creando collegamenti tra immagini, documenti e memorie, per raccontare di una giustizia

che ha dovuto aspettare decenni e ci trova ancora oggi impreparati ad accoglierla. Interverrà il presidente Anpi di Monterotondo Marittimo Alessandro Giannetti. Biglietti: intero 10 euro – ridotto 8. Prenotazioni dalle 16 alle 19 al 389 0561872 e 339 8698181.



TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro