Quotidiani locali

Gerfalco perla dell’Unesco

Da domani tre giorni di convegni sulle attività appena nate

MASSA MARITTIMA. Al via la prima Gerfalchiade: l’incontro di tre giorni si terrà da domani a domenica nel paese di Gerfalco.

Nel piccolo borgo legato al Comune di Montieri si parlerà di sviluppo delle attività nate anche per merito del progetto Unesco in corso da un paio di anni. Ma per l’occasione si potrà anche ascoltare un assaggio anticipato del Festival delle Viole.

Grazie a una collaborazione tra l’università di Ferrara ed il comune di Montieri, Gerfalco è infatti stato incluso come progetto pilota Unesco tra i venti casi di studio degli “insediamenti minori”. L’obiettivo è quello di definire il modo in cui la cultura e la creatività delle città agiscono nelle nuove politiche di sviluppo urbano sostenibile. Il progetto Unesco ha raccolto le schede di tutti i centri minori presi in esame nelle varie regioni del mondo che sono state poi in un dossier presentato alla conferenza mondiale delle Nazioni Unite Habitat III che si è tenuta a Quito, in Ecuador, ad ottobre 2016.

Domani a Gerfalco arriveranno gli studenti legati al progetto i quali prenderanno parte ad un workshop legato alla progettazione di uno spazio di ritrovo nel borgo. «La prima fase del progetto Unesco si è chiusa a Quito, qui si apre una seconda fase nata da una mia richiesta fatta al coordinatore delle cattedre Unesco in modo che nascesse un partenariato col Comune. Il convengo è una partenza e da qui continuerà la progettazione sul parco delle Cornate e Fosini e sulla riqualificazione del borgo» ha spiegato il sindaco Nicola Verruzzi. I primi due giorni sono dedicati agli studenti universitari mentre domenica le porte saranno aperte a tutti: al centro visite di Gerfalco a partire dalle 15,30 si parlerà di centri minori, luoghi del silenzio ma anche di prodotti del territorio e iniziative

per un turismo sostenibile con professori legati a cattedre Unesco e vari altri docenti delle università italiane. Alle 19 alla chiesa di San Biagio si potrà invece ascoltare un concerto del Festival delle Viole organizzato dal direttore artistico Alessandro Pierini. (g.s.)

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro