Quotidiani locali

SOLIDARIETÀ/2 

Sette note per la distrofia muscolare

Bnl organizza una serata di musica per raccogliere fondi pro Telethon

GROSSETO. Solidarietà e note per una causa benefica a sostegno di Telethon.

È questo il motivo che ha spinto Bnl Gruppo Bnp Paribas, partner della campagna contro la distrofia muscolare, ad organizzare un concerto di musica classica che si terrà giovedì alle 21 al Teatro degli Industri: uno spettacolo a cui prenderanno parte nomi celebri di musicisti maremmani nel panorama internazionale come il pianista Francesco Iannitti Piromallo e il chitarrista Fabio Montomoli che hanno risposto subito sì ad un’iniziativa il cui ricavato sarà devoluto a favore di Telethon. “Insieme per Telethon” è il titolo del concerto ed “Insieme” è il nome di un singolo che Iannitti (pianista nel cui curriculum rientra la direzione della Corale Puccini) ha voluto incidere con un testo scritto dalla moglie Rosella Montesano.

«Insieme – spiega Iannitti – perché si esibiranno tutti uniti nel nome dell’amicizia e della solidarietà: soprano, mezzosoprano, tenore, coro, chitarra e pianoforte». Il programma è nutrito e sostenuto da Bnl Grosseto che ancora una volta aderisce alla campagna nazionale di raccolta fondi che in ventisei anni ha registrato oltre 290 milioni da destinare alla causa.

Gli inviti saranno fatti in prevendita presso gli sportelli grossetani di piazza Duomo e via Giulio Cesare ed in quelli di Follonica ed Orbetello e per averlo basterà donare un’offerta minima di 10 euro: sarà possibile anche acquistarli al botteghino del Teatro degli industri giovedì mattina (orario 10-13). Numerosi gli sponsor che consentiranno lo svolgimento di una serata che vivrà alcuni momenti toccanti: sul palco, prima delle esibizioni musicali saliranno una famiglia di Alberese ed alcuni medici dell’ospedale Le Scotte di Siena per raccontare le proprie testimonianze su una malattia grave e degenerativa qual è la distrofia muscolare. Lo spettacolo: tutti gli strumenti saranno protagonisti e racconteranno emozioni a partire dal pianoforte di Francesco Iannitti Piromallo e Claire de Lune dalla Suite Begamasque; quindi il canto con i solisti: Memory dal musical Cats con Simona Viganò (soprano), Habanera da La Carmen con Luana Viciani (mezzosoprano), Parla più piano dal film Il Padrino con Federico Pistolesi (tenore); il coro con i duetti: Tace il labbro da La Vedova allegra con soprano e tenore, Vidala con mezzosoprano e tenore, Barcarolle da I racconti di Hoffmann con soprano e mezzosoprano, Mon coeur da Sansone e Dalila con mezzosoprano e tenore e brindisi da La Traviata; chitarra con Concerto per chitarre e orchestra n. 1 in La Maggiore (Allegro con spirito, Pavana, Tarantella)

con Francesco Iannitti Piromallo (pianoforte) e fabio Montomoli (chitarra); e poi sette cori ed altri in cui spiccano le voci bianche e giovanili InCantus dell’Istituto musicale Giannetti della fondazione Grosseto Cultura guidato dalla direttrice Sandra Biagioni. (s.f.)

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro