Quotidiani locali

Problema tecnico alla centrale del 118: disguidi nei viaggi per dialisi, chemio e fisioterapia

L'Asl si scusa e precisa: "Tutto regolare per le chiamate per emergenze-urgenze". Attivati numeri alternativi per chi avesse problemi

GROSSETO. A causa di un momentaneo problema tecnico al sistema informatico della centrale di secondo livello del 118 Siena-Grosseto, si sono verificati alcuni disguidi nella gestione dei viaggi sanitari prenotati negli ultimi sei giorni. Lo riporta una nota della Asl Toscana Sud Est, divulgata nella serata di martedì 13 marzo.

Dal pomeriggio di lunedì 12 marzo, si legge nel testo, "per un problema informatico al Sistema della Centrale di secondo livello di Siena-Grosseto, si sono verificati alcuni disguidi nella gestione dei viaggi sanitari prenotati negli ultimi sei giorni. La centrale di secondo livello si occupa dei servizi ex-ordinari, come ad esempio dialisi, cicli di chemioterapia, cicli di fisioterapia, visite specialistiche, medicazioni da ripetere. Potrebbero verificarsi casi in cui i viaggi richiesti siano stati accidentalmente cancellati e non risultino visibili, anche se correttamente richiesti".

Gli operatori della centrale 118 si sono attivati prontamente nel coinvolgere i coordinamenti provinciali delle associazioni di volontariato e Croce Rossa per avere ulteriori disponibilità di mezzi sul territorio, al fine di fronteggiare eventuali criticità che dovessero verificarsi.

"Restano regolarmente gestite _ precisa

la stessa nota _ le chiamate al 118 per le emergenze-urgenze".

L'azienda "si scusa per i probabili disagi e mette a disposizione degli utenti i numeri 0577  367781 e 0577 367761, attraverso i quali sarà possibile trovare soluzioni adeguate alle eventuali problematiche".

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro