Quotidiani locali

Gioielli sequestrati: la polizia cerca i proprietari

Grosseto, la questura lancia un appello: chi riconosce un proprio monile, si rivolga all'Urp

La polizia ritrova dei gioielli e lancia un appello per trovare i proprietari Gioielli. Tanti. Sono stati sequestrati dalla squadra mobile di Massa Carrara, a seguito dell’arresto di tre persone residenti nella provincia di Massa. "Chiunque dovesse riconoscere come suoi i preziosi è pregato di contattare immediatamente la squadra mobile di Massa", dicono dalla polizia. Per info telefonare al numero 0585/4941. L'articolo

GROSSETO. Orecchini, ciondoli, collane, anelli: una lunga serie di gioielli in oro è stata sequestrata nei mesi scorsi dalla squadra mobile della questura di Massa Carrara il 1° dicembre 2017. I proprietari dei gioielli non sono ancora stati rintracciati, perciò la polizia massese e carrarina ha divulgato le immagini, sperando che qualcuno possa rinconoscere un oggetto di sua proprietà che gli è stato rubato.

Coloro che dovessero riconoscere la proprietà degli oggetti pubblicati sono pregati di recarsi all’Ufficio relazioni con il pubblico della Questura di Grosseto, con al seguito copia della denuncia sporta (i fatti risalgono a prima di dicembre 2017).

Sarà lo stesso Ufficio relazioni con il pubblico che, previo riscontro, provvederà a contattare la questura di Massa Carrara per gli ulteriori adempimenti.

Si precisa che al momento non vi sono altri gioielli sequestrati oltre quelli pubblicati.

Foto Oggetti Da Riconoscere by Francesca Ferri on Scribd


TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro