Quotidiani locali

SOS FURTI

Assalto al supermercato ripreso dalle telecamere

Punto Simply nel mirino: i ladri sfondano la porta e rubano i liquori più costosi. Uno di loro, fuggendo, cade dal cancello. Intervengono polizia e carabinieri

GROSSETO. Ha preso a calci la porta a vetro e l’ha spaccata, poi si è infilato dentro al supermercato e ha ripulito gli scaffali dei liquori più costosi. Un complice faceva da palo. Tutto filmato dalle telecamere interne ed esterne al supermercato Simply di piazza Lulli, in centro a Grosseto. L’attività è nel mirino da tempo.

L’ennesimo furto è avvenuto la notte tra venerdì e sabato, a mezzanotte e 25. Le telecamere hanno ripreso tutto, è suonato l’allarme. Sul posto i carabinieri e la polizia. Scuote la testa Simone Falini, titolare del supermercato, esasperato.

I furti ormai non si contano più. Stavolta i soggetti in campo sono stati due, entrambi ripresi: all’inizio scavalcano il cancello che li introduce nel cortile. Uno fa da palo, l’altro passa all’azione. Prende a calci la porta del supermercato, nella parte bassa (foto 1). La fracassa e a quel punto si piega, s’infila nel varco che si è creato, tra i vetri: striscia dentro (foto 2 in senso orario), penetra nel supermercato. Altra telecamera, interna ai locali: vediamo il ladro che si dirige dritto agli scaffali dei liquori. Prende freneticamente le marche più costose (foto 3, sotto), prende 8 bottiglie di circa 70-80 euro l’una. Non ha sacchetti con sé, nessun contenitore: si raccoglie tutto tra le braccia e risguscia via mentre l’allarme suona. Striscia di nuovo fuori dallo stesso varco, il corpo sdraiato come in posa acrobatica (foto 4). Una volta fuori i due ladri se ne vanno, ma senza fretta. Scavalcano di nuovo il cancello: uno dei due perde l’equilibrio e casca dal cancello. Le immagini che pubblichiamo sopra mostrano bene l’intera sequenza; il volto è ben visibile (lo abbiamo oscurato). Sul posto, suonato l’allarme, è intervenuto il titolare. Sono arrivate le forze dell’ordine.

La zona – e quest’attività – continua a essere sotto scacco. Gli abitanti lamentano i consueti problemi, che si trascinano irrisolti da tempo: furti, spaccio, un continuo e poco edificante via vai. E una scarsa illuminazione, già in passato al centro di una raccolta firme.
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro