Quotidiani locali

Dominio biancorosso: il Grifone torna a sognare

Tre reti contro il Castelnuovo Garfagnana, Vegnaduzzo apre le danze

GROSSETO. E' Vegnaduzzo ad aprire le danze e cominciare il monologo biancorosso finito con tre reti contro il Castelnuovo Garfagnana. Gli undici di mister Danesi allo Zecchini non hanno lasciato spazio agli avversari, fino ai brividi nelle ultime battute del secondo tempo quando un Cosimi in gran forma ha sfiorato la rete altre due volte nonostante che i biancorossi fossero rimasti in dieci, dopo il doppio giallo a Raito.

GROSSETO: Nunziatini, Borselli, Sabatini, Degl’Innocenti (9′ st Boccardi), Ciolli, Gorelli, Berretti, Raito, Vegnaduzzo (18′ st Vento), Nigiotti (45’st Tuoni), Invernizzi (33′ st Cosimi). A disposizione: Cipolloni, Mesinovic, Zoppi. All. Danesi.

CASTELNUOVO GARFAGNANA: Leon, Picchi, Inglese, Giacomelli (31′ st Biagiotti), Ceciarini, Marchetti, Alfredini, Biagioni (9′ st Orsetti), Nardi, Gori, Filippi (18′ st Tolaini M.). A disposizione: Bechelli, Tolaini S., Micchi L., Micchi M. All. Tazzioli.

ARBITRO: Cattaneo di Monza; assistenti Bertani di Pisa e D’Amico di Empoli.

MARCATORI: 15′ Vegnaduzzo, 35′ Berretti, 14′ st Invernizzi.

NOTE: ammoniti Inglese, Ciolli, Filippi, Raito, Nardi; espulso al 42′ st Raito per doppia ammonizione; recuperi 0’+3′.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon