Quotidiani locali

SANREMO

Lorenzo Baglioni: tanti applausi ma è giù dal podio

Nella finale delle Nuove proposte il 31enne cantautore grossetano non intasca premi, ma resta una soddisfazione enorme

GROSSETO. L’attesa era alle stelle, la sera di venerdì. Nella finale delle Nuove proposte al festival di Sanremo, il 31enne cantautore grossetano Lorenzo Baglioni non è riuscito a salire sul podio né a incassare i premi collaterali, anche se la soddisfazione per il traguardo raggiunto e il successo che sta riscuotendo la canzone Il congiuntivo restano enormi.

Sul podio è salito Ultimo con Il ballo delle incertezze, seguito da Mirkoeilcane (secondo) e terzo Mudimbi. In una serata baciata da un ottimo successo di pubblico, la quarta puntata di Sanremo ha visto scendere in pista ieri sera tutte le 8 Nuove Proposte e i 20 Big che si sono esibiti in duetti inediti. Le Nuove proposte hanno esordito con gli avversari di Lorenzo, in primis con il pezzo di Leonardo Monteiro: “Bianca”. Poi è toccato a Mirkoeilcane con la canzone “Stiamo tutti bene”. Alice Caioli ha portato sul palco dell’Ariston la sua “Specchi rotti”.  Ecco quindi sul palco Ultimo, che ha portato il suo “Il ballo delle incertezze” destinato poi a vincere; dopo di lui Giulia Casieri per “Come Stai”. Poi sul palco Lorenzo Baglioni con il brano “Il Congiuntivo”, che, come detto, è già diventato un tormentone scalando le classifiche. Ottima la performance. A fargli un augurio speciale, poco prima della finale, è stato anche il fratello Michele Baglioni, musicista e coautore del Congiuntivo, anche lui grossetano, che gli ha dedicato una canzone per augurargli in bocca al lupo sulla sua pagina Facebook. Un affetto grandissimo lega i due fratelli, rinsaldato da una stima e da un’unione e collaborazione professionale formidabili, che li ha portati a “firmare” insieme questa canzone per il festival di Sanremo. «Stasera – ha detto Michele rivolgendosi ai fan su Facebook – abbiamo bisogno di tutto il vostro supporto per coniugare Il Congiuntivo alla stragrande. Potete televotare dall’inizio

della gara delle nuove proposte fino alla fine dell’esibizione di Lore, che sarà l’ottavo a cantare. Quindi scaldate i telefoni e, al momento giusto, scatenate la consecutio temporum! “. Tutti sincronizzati. Alla fine, intorno alle 23,35, il verdetto che ha premiato Ultimo.
 

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori