Quotidiani locali

CONTROLLI

Droga "sottovuoto" in valigia: arrestata per spaccio una donna

A scoprirla nei pressi della stazione sono stati i carabinieri di Groseto: gli ovuli erano nascosti in un bagaglio

GROSSETO. Arrestata per spaccio. Nel tardo pomeriggio di venerdì 9 febbraio i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Grosseto hanno tratto in arresto una donna napoletana di 35 anni responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L'operazione è scattata nella zona della stazione ferroviaria di Grosseto: è qui che i militari hanno sottoposto a controllo la donna, trovandola in possesso di un involucro contenente 80 grammi di cocaina nascosta dentro un bagaglio personale. Lo stupefacente era conservato con il sistema

del sottovuoto, presumibilmente per impedirne l’individuazione attraverso controlli con i cani antidroga.

La donna è stata arrestata e portata nel carcere di Pisa a disposizione dell'autorità giudiziaria. Lo stupefacente, il cui valore è di circa 6.000 euro, è stato sequestrato.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro