Quotidiani locali

Furto al distributore, via con l'incasso di tre giorni

Sono state spaccate le macchine di accettazione delle banconote: 20mila euro di danni

MASSA MARITTIMA. 20mila euro tra danni e contanti portati via: è stata un'amara scoperta quella ha fatto il proprietario della stazione di rifornimento Esso a Schiantapetto nel Comune di Massa Marittima martedì 26 dicembre. Le telecamere di sorveglianza hanno ripreso tre uomini con guanti e passamontagna che in un'ora e mezza sono riusciti a svaligiare

le macchine di accettazione contanti portando via tutto l'incasso che da sabato non veniva ritirato. Non è il primo furto al distributore: lo scorso anno tre uomini riuscirono ad aprire le macchine di accettazione dei contanti e scappare. Furono poi arrestati e processati.

 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro