Quotidiani locali

Niente luminarie a Borgo Carige

Si rompe cestello, il lavoro resta a metà. Oggi si recupera anche a Capalbio Scalo

CAPALBIO. Niente luminarie per Capalbio Scalo e Borgo Carige (nella foto uno scorcio). L’accensione era prevista per ieri ma invece le due frazioni sono rimaste al buio. È rammaricata l’assessora al turismo del Comune di Capalbio, Giulia Pipi, che sperava di vedere acceso tutta Capalbio. «Quest’anno le luminarie sono bellissime. Abbiamo alcuni problemi in centro ma saranno risolti domani mattina (oggi ndr). Anche a Borgo Carige le luminarie sono attese perché rendono particolare il paese. Quest’anno abbiamo previsto l’illuminazione anche di un’altra parte del borgo che di solito non viene illuminata. Ci teniamo molto che i cittadini la possano ammirare quanto prima». L’assessora avrebbe voluto offrire ai residenti e ai visitatori di Capalbio uno scenario prenatalizio in occasione della festa dell’Immacolata. Purtroppo non è stato così.

La ditta che installa le luminarie, la S Illuminazioni, ieri sera, dopo essere stata raggiunta dal Comune che ha chiesto spiegazioni del buio di Capalbio Scalo e a Borgo Carige, ha assicurato che oggi le luminarie saranno accese. «L’intervento sarà fatti domani mattina (oggi) – hanno assicurato dalla ditta – A causa di problemi tecnico–organizzativi non siamo riusciti a inviare la squadra oggi (ieri)».

Cosa è successo? Alla ditta si è rotto un cestello e si sono ammalati due operatori. Luci e ombre anche a Orbetello. Luci sfavillanti, splendenti angeli con la trombetta a Orbetello, piazza Cortesini e in piazza Eroe dei due mondi, comete ad Albinia, luci a Talamone. Ancora al buio Fonteblanda,
Neghelli, Orbetello Scalo, Polverosa e il Molino.

L’allestimento sarà completato fra oggi e domani. Oggi sarà la volta delle frazioni e domani del Molino. Da lunedì tutto il comune di Orbetello sarà illuminato e gli alberi allestiti e accesi.

Ivana Agostini

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro