Quotidiani locali

Incendio nel garage: famiglia salvata dal gatto

Le fiamme sono arrivate fin dentro al bagno di casa mentre tutti dormivano. L’animale ha cominciato a miagolare: in questo modo ha dato l’allarme

ISTIA D’OMBRONE. Nel garage accanto all’abitazione c’era una Smart parcheggiata e un po’ di materiale che era stato sistemato sotto la tettoia. La famiglia che abita nella grande casa accanto al carport, coperto da una tettoia in muratura, era a letto. Erano appena le sei di ieri mattina quando il gatto, che era in casa, ha cominciato a miagolare e a correre avanti e indietro per le stanze. Non aveva quasi più voce quando la padrona di casa si è svegliata e gli è andata incontro: è solo allora che ha visto il bagliore dietro alla porta del bagno. La stanza infatti si affaccia grazie a una finestra di legno sullo spazio adiacente all’abitazione, coperto da una tettoia in muratura e utilizzato come deposito per le automobili e per il materiale utilizzato dalla famiglia.

È stato probabilmente un corto circuito a far sviluppare l’incendio che ha rischiato di attaccare anche la casa dove la famiglia stava dormendo. La Smart era completamente avvolta dalle fiamme, quando la famiglia si è svegliata ed è corsa a vedere quello che stava succedendo, dopo che il gatto aveva cominciato a miagolare con tutta la forza che aveva in corpo per dare l’allarme.

Il proprietario dell’abitazione ha cercato di domare le fiamme con l’acqua: erano però troppo alte e ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco.

La

squadra è arrivata in pochi minuti e ha spento il rogo che aveva già distrutto la piccola vettura e il materiale che si trovava nel rimessaggio. Le fiamme erano già arrivate nel bagno dell’abitazione dopo aver distrutto la finestra di legno che lo separa dal deposito.

 

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista