Quotidiani locali

Torna la neve sull'Amiata

Imbiancati i prati della Contessa e delle Macinaie, ricoperte le piste con qualche centimetro di manto

MONTE AMIATA. Come da previsioni, la perturbazione novembrina ha portato neve sull’Amiata. Dopo la spolverata di pochi giorni fa che costituì il primo assaggio dell’inverno, ma che si sciolse subito il giorno seguente date le alte temperature, questa volta la nevicata ha voluto fare di più. E mentre nei paesi stava cadendo una pioggia battente, la neve cominciava a cadere nella nottata da 1000- 1100 metri fino alla Vetta. Rapidamente un paesaggio invernale con una coltre nevosa di 5-10 centimetri, mentre è continuato a nevicare per tutto il giorno, con temperature che si sono mantenute fra -6 e 0 gradi. Imbiancati i prati della Contessa e delle Macinaie, ricoperte le piste con qualche centimetro di manto, tanto da far sperare davvero per una stagione migliore di quella degli ultimi due anni, completamente a secco di neve. Durante la mattinata la quota neve è scesa fino alla cintura dei paesi dove la pioggia gelida si trasformava

in nevischio prima e in neve compatta subito dopo, pur senza costituire pericolo per la circolazione.   In quota è stato immediato l’intervento dello spazzaneve che ha liberato le strade, mentre non è stato necessario alcun intervento nei paesi perché la neve non ha attaccato.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista