Quotidiani locali

Ucciso da un infarto mentre mangia

L'anziano si è sentito male nella sua abitazione: inutili i soccorsi

PORTO SANTO STEFANO. Mario Accardi, classe 1930, è morto nella tarda serata di sabato nella sua casa all'Argentario. A causare la morte, molto probabilmente, un rigurgito alimentare. L'anziano si trovava nella sua casa dove sono immediatamente arrivati i soccorsi del 118. I soccorritori

hanno provato a rianimare Accardi ma per lui non c'è stato nulla da fare.

Mario Accardi era un volto noto di Porto Santo Stefano, considerato da tutti un uomo simpatico e sempre pronto alla battuta. La salma dell'anziano è stato composta all'obitorio dell'ospedale di Orbetello.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie