Quotidiani locali

Caffè Tirreno: appuntamento sabato 22 aprile a Marina di Grosseto

Alle 11 i giornalisti del Tirreno incontrano i cittadini ospiti del bar ReAle e del pasticciere Alessandro Bianchini

MARINA DI GROSSETO. È tempo di sorseggiare una tazzina di espresso in riva al mare. Caffé Tirreno sabato 22 aprile fa tappa a Marina di Grosseto, ospite del bar pasticceria ReAle di via Marradi 1. È qui che i giornalisti della redazione incontrano i cittadini per sapere da loro qual è la Marina che vorrebbero: cosa c’è che non va e cosa ancora si può valorizzare.

Ci aspetta Alessandro Bianchini, un giovane pasticciere. Appena diplomato all’alberghiero, giocò la carta dell’estero: Londra, il sogno dei coetanei. Rientrato nello Stivale, ha fatto la spola tra gli hotel super lusso delle Alpi: dalla Valle d’Aosta al Trentino; quindi si è fatto le ossa per dieci anni da “Ciro”, a Castiglione. E alla fine ha scommesso sulla “sua” Marina, la spiaggia dell’infanzia e della giovinezza, la cittadina tanto familiare, che da cinquant’anni ospita la casa dei nonni.

Ha cercato due fondi, li ha uniti per soddisfare le esigenze della linea di produzione artigianale — il suo laboratorio di dolcerie, il suo regno — et voilà è nato ReAle, un bar ma, soprattutto, una pasticceria, che Alessandro gestisce con l’aiuto della moglie Erika Iazzetta. «Ho deciso di aprire qui — ci confessa Alessandro — perché Marina l’ho sempre vissuta. C’è il mare, è un posto tranquillo, ho l’appoggio della mia famiglia»; dello zio Lorenzo Simoncioli, per esempio, che in pasticceria gli dà una bella mano.

«E poi — aggiunge — perché i fondi che avevo trovato mi sembravano in un’ottima posizione». Chi ha un’attività a Marina il viavai del resto deve cercarlo: rincorrererlo. La parola sabato 22 aprile — l’appuntamento è dalle 11 — passa a residenti e negozianti ma intanto Alessandro manda un messaggio: «A chi ha un’attività commerciale dico: “Illuminiamo le vetrine, facciamo uno sforzo, tentiamo di rimanere aperti non solo d’estate e almeno nei fine settimana. Quando avevo vent’anni si diceva: “Andiamo a Castiglione, tanto Marina è deserta”. E così è ancora. Vorrei — conclude — non lo fosse più». E voi cosa pensate?

L'artista Dominga Tammone sarà anche sabato 22 aprile a Caffè Tirreno. Ecco il suo video-invito

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Stampare un libro, ecco come risparmiare