Quotidiani locali

SOS FURTI

Svaligiato il bar per la quinta volta

Capalbio scalo: i titolari sono esaperati. I malviventi ripresi dalle telecamere con indosso i camici rubati in un'azienda agricola

CAPALBIO SCALO. I ladri rubano dentro un’azienda agricola, indossano alcuni camici e con quelli ripuliscono un bar. Esasperazione, rabbia e senso di impotenza: questi i sentimenti di Antonietta Russo, titolare del Caffè Station a Capalbio Scalo, dopo l’ennesimo furto subito la notte tra lunedì e martedì: il quinto in un anno e mezzo. «Non sappiamo più cosa fare - dice - I ladri sono riusciti a smurare anche i sistemi di sicurezza che avevamo installato dopo l’ultimo colpo».

«Dopo l’ultima volta che erano entrati da noi - racconta Russo - avevamo saldato una porta per aumentare la sicurezza. Hanno smurato anche quella». I ladri, tre a volto coperto, stavolta erano attrezzati per abbattere ogni ostacolo. «Sono arrivati organizzati e prima di venire qua sono andati a rubare nell’azienda agricola vicina. Lì hanno rubato l’attrezzatura e portato via alcuni camici che si usano per lavorare dentro l’azienda e li hanno indossati».

Le telecamere hanno ripreso tutto. Il colpo ha fruttato ai banditi circa 3000 euro fra sigarette e soldi. I tre malviventi, dopo essere entrati nel bar da un lato diverso dello stabile rispetto ai colpi precedenti, hanno continuato a operare mentre la sirena dell’allarme suonava. «Ci hanno messo circa tre minuti - dice la donna - hanno arraffato tutto quello che interessava rubando senza curarsi dell’allarme che stava svegliando tutti». Forse i tre erano consapevoli di fare in tempo a mettere a segno il furto prima che materialmente

forze dell’ordine e proprietari potessero arrivare. Stavolta però è mancato davvero poco e i titolari quando sono arrivati nel locale hanno rischiato di trovare i malviventi ancora in azione. Anche i carabinieri sono intervenuti tempestivamente dopo il suono dell’allarme.
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro