Quotidiani locali

Fondi in via Matteotti all’asta con lo sconto

Il Comune ci riprova: la stima si abbassa di 100.000 euro. Ci sono un appartamento e un negozio

Il prezzo complessivo si è abbassato poco meno di 100.000 euro. Una rivisitazione della stima non solo perché le aste a cui sono stati battuti questi pezzi sono andate deserte, ma anche perché la loro ultima valutazione risaliva al 2012 e ce ne sono stati di cambiamenti sul mercato in questi ultimi quattro anni. «L'ultima valutazione di stima degli immobili, a causa della diversa situazione economica globale, potrebbe non coincidere più con l'attuale valore di mercato» si legge appunto negli atti amministrativi, in cui si mette in evidenza «la necessità di procedere ad una valutazione di stima riferita all'anno 2016».

In questo modo è stato abbassato il prezzo degli immobili in via Matteotti a Scarlino Scalo, di proprietà del Comune, che alla luce della nuova stima proverà di nuovo a mettere sul mercato questa collezione, nella speranza di riuscire a far cassa. Si tratta di un appartamento di 78 metri quadrati, di un fondo commerciale di 34 e di un'autorimessa, che sommati tutti assieme possono arrivare a valere circa 184mila euro. Il pezzo più pregiato è sicuramente l'appartamento, valutato adesso 106mila euro. «Le condizioni dell'immobile sono da considerarsi in normale stato di conservazione - si legge negli atti - Le finiture risultano di tipo medio con pareti intonacate, gli infissi e le persiane sono in ottime condizioni», mentre «la porta d'ingresso e le porte interne sono in stato di conservazione pessimo».

Un difetto che calcolato insieme a tutte le caratteristiche dell'immobile (ubicazione, esposizione, situazione economica generale) ha portato i tecnici a fissare il prezzo a 106mila euro. Il secondo pezzo è il fondo commerciale, anche questo conservato in condizioni «normali», con rifiniture «di epoca riferibile agli anni Ottanta». Un potenziale negozio da 34 metri quadrati, che i tecnici hanno ritenuto valere 63mila euro. Infine, valutato 14mila e cinquecento euro, c'è il magazzino/autorimessa (a seconde dell'uso che se ne vuol fare) grande 15 metri quadrati in via Vittorio Veneto, sempre allo Scalo. Il nuovo listino prezzi per questi immobili di proprietà comunale è dunque pronto. Da capire adesso che intenzione

abbia l'amministrazione, che già più di una volta ha provato a vendere questi pezzi attraverso un'asta, senza mai trovare soddisfazione. Alla luce della nuova stima, però, l'affare potrebbe diventare più appetitoso e qualche eventuale compratore potrebbe saltar fuori.

Alfredo Faetti

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro