Quotidiani locali

Maratona, foto e musica per combattere le malattie

Appuntamento domani e domenica con la seconda edizione di Aipamm day L’evento punta a sostenere la ricerca contro le patologie mieloproliferative

GROSSETO. Sabato e domenica appuntamento con la seconda edizione di Aipamm Day organizzata dall’associazione italiana pazienti con malattie mieloproliferative (Aipamm) per divulgare la conoscenza sulla patologia e raccogliere i fondi da destinare alla ricerca per combatterla.

Due giornate nelle quali medici, sportivi e soprattutto tanti grossetani saranno chiamati a dare delle risposte verso una malattia ancora poco conosciuta. «La ricerca nel campo - spiega Federico Loffredo, responsabile regionale di Aipamm - non ha finora compiuto grossi passi avanti e necessita di promuovere eventi che, oltre ad accumulare e devolvere i ricavati, trasmettano ai cittadini una presa di coscienza maggiore verso un problema ancora ignoto». Regione Toscana, Provincia di Grosseto, Comuni di Grosseto e Castiglione della Pescaia hanno promosso insieme quest’iniziativa che ha avuto il completo appoggio delle sezioni provinciali di Uisp, Admo, Avis, team Marathon Byke e Decathlon. Si inizierà domani pomeriggio alle 16 nella sala riunioni della Banca della Maremma di corso Carducci a Grosseto con il convegno “Condividere la malattia: pazienti, medici e psicologi” in cui esperti della materia cercheranno di fare luce su ciò che riguarda le malattie proliferative. Il programma prevede, al termine dell’incontro, una cena (20 euro) al ristorante la Fortezza di Castiglione della Pescaia nella cui via del Recinto (che si trova lungo le mura della fortezza) fino a domenica ci sarà una mostra di istantanee che sarà possibile acquistare, del fotografo locale Giancarlo Rossi scomparso due anni fa proprio a causa della malattia. «I proventi ottenuti dalla cena e dall'eventuale vendita delle stampe - continua Loffredo - saranno devoluti a favore della ricerca contro la malattia, così come le iscrizioni alle competizioni sportive». Domenica mattina dalle 9 si svolgerà l'Aipamm Run dedicata proprio al fotografo castiglionese Giancarlo Rossi, una doppia manifestazione podistica (con un nutrito pacco gara per gli iscritti), un’amatoriale di 4 km (iscriversi costa 4 euro) e un’agonistica di 10 km (8 euro) con partenza ed arrivo al parco di via Giotto e la partecipazione dei ragazzi dell'associazione Skeep che daranno una mano ai portatori di handicap durante il percorso. Passeggiata e corsa saranno accompagnate al parco da musica dal vivo ed animazione per bambini.

«Aipamm Day - spiega Fabrizio Rossi, assessore comunale allo sport - sarà ripetuta anche nei prossimi anni». Iscrizioni al negozio Rung42 in via Sauro 106 a Grosseto (0564 491615), domenica alle 9 al parco di via Giotto o compilando online la scheda sul sito www.aipammday.it/iscriviti.

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro