Quotidiani locali

Scarcerato l'ex poliziotto che ha sparato al ladro

Grosseto: Bruno Poeti era in stato di fermo da tre giorni. Il gip non ha convalidato l'arresto. Giorgia Meloni: felici per il suo rilascio

GROSSETO. Niente carcere per Bruno Poeti, l'ex poliziotto 64enne che all'alba di lunedì ha sparato contro alcuni ladri che erano entrati nella sua proprietà ferendone uno . Il gip del tribunale di Grosseto, Marco Bilisari, ha riaperto, dopo due notti, le porte della cella all'uomo che ha sparato con una pistola calibro 7.65 ad un gruppo di romeni che erano entrati di notte nella sua proprietà, una piccola casa di campagna con un terreno in località Querciolo, tra Grosseto e Marina. Il gip, pur confermando "l'ipotesi del tentato omicidio e l'assenza di una legittima difesa, reale o punitiva" e sottolineando che è "confermata l'ipotesi accusatoria, sebbene appaiono necessari doverosi accertamenti che consentano di rappresentare lo stato dei luoghi", ha deciso l'immediata scarcerazione dell'ex poliziotto in pensione non convalidando neppure il fermo di polizia emesso dal pm Giuseppe Coniglio con l'accusa di tentato omicidio.

"Non volevo sparare, gli volevo solo far paura per mandarli via, ero terrorizzato" ha detto Bruno Poeti ribadendo "di aver sparato un colpo a terra e due in aria quando ormai stavano fuggendo con la sua auto". L'uomo è uscito dal carcere nel primo pomeriggio. Ad attenderlo il suo legale, l'avvocato Adriano Galli. Poeti è voluto tornare a casa evitando l'assalto di amici e semplici conoscenti che lo hanno eletto a loro beniamino. Ad attenderlo decine di persone che hanno dato vita ad una piccola manifestazione, organizzata dal comitato di sicurezza che è nato qualche mese fa a Grosseto per combattere i furti, aumentati in modo considerevole in tutta la provincia.

Giorgia Meloni, presidente Fdi: "Felici per il rilascio di Poeti"

La scarcerazione di Bruno Poeti, il pensionato ed ex poliziotto di Grosseto che era in stato di fermo per aver ferito...

Posted by Giorgia Meloni on Thursday, February 11, 2016

Tre avvocati grossetani hanno anche annunciato di voler dare a Poeti il gratuito patrocinio nel processo. Arresti convalidati e custodia in carcere, invece, per i quattro romeni accusati di furto aggravato Petru Buraciuc 32 anni, Florin Ionut Ciorcan 22 anni, Arhip Lutu di 40 e Ionut Nicolai Farcas, il ladro ferito all'addome, di 39 anni che si trova tuttora ricoverato all'ospedale Misericordia dopo essere stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico all'intestino. L'inchiesta, intanto va avanti: la procura di Grosseto ha intanto chiesto anche una perizia balistica sul ferito per capire la traiettoria del proiettile che ha colpito Ion Nicolai Farcas.

I COMMENTI DEI LETTORI

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I VINCITORI DEL CONTEST

ilmioesordio, quando il talento ti sorprende