Menu

l’eccezione

«Da piazza della Palma via le auto 7 giorni su 7»

GROSSETO. Dovesse passare la mozione, piazza della Palma sarà pedonale tutti i giorni per almeno sei mesi. Perché a differenza del resto del centro storico, in cui la sperimentazione prevista è solo...

GROSSETO. Dovesse passare la mozione, piazza della Palma sarà pedonale tutti i giorni per almeno sei mesi. Perché a differenza del resto del centro storico, in cui la sperimentazione prevista è solo nei fine settimana, piazza della Palma fa eccezione. E con l’estate alle porte la notizia, per molti esercenti della zona, ha i contorni di una manna dal cielo. D’altra parte, che quell’area dovesse essere liberata dalle auto se ne parla da un paio di anni, tra promesse e silenzi.

Nel testo, il gruppo di consiglieri torna a battere sulla faccenda e chiede fin da subito la completa pedonalizzazione della piazza. Proprio da lì è poi destinata a partire la seconda fase della pedonalizzazione, quella che nell’idea di molti deve coinvolgere anche tutto il centro storico 7 giorni su 7. Anzi, qualcuno, in particolare in casa Partito democratico, vorrebbe arrivare a toccare il primo anello attorno alla cinta muraria - nella mozione c’è un accenno - un’operazione mirata a dare respiro al salotto buono e spingere Grosseto verso una reale dimensione turistica. Da piazza della Palma dovranno dunque andare via tutte le auto istituzionali, comprese quelle di Comune, Provincia e, pare, anche della Misericordia. Dove andranno a parcheggiare i dipendenti pubblici? Le auto di servizio, secondo chi ha elaborato la mozione, potranno trovare spazio in via Saffi o, ancora meglio, nel parcheggio sotterraneo di Campo Amiata, oggi ben poco utilizzato, vuoi per pigrizia, vuoi per i costi.

Nella mozione c’è un richiamo anche ai monumenti e alle zone d’interesse storico, architettonico

e paesaggistico della città: ci sono, sono molti e poco valorizzati.

Da quelle parti, secondo i firmatari, deve arrivare il divieto assoluto di parcheggio e di sosta con tanto di rimozione forzata. Un divieto che dovrà essere esteso anche ai portatori di handicap.

(m.b.)

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro