Menu

Ciak si gira, le cascatelle entrano nella fiction

La splendida località termale di Saturnia fa da scenario a “Il bosco”, ultima pellicola per la tv di Eros Puglielli

MANCIANO. Lo spettacolare scenario delle cascate del Mulino a Saturnia è stato il set, martedì 18 febbraio dalle prime ore del pomeriggio fino a notte inoltrata, di una nuova serie televisiva prodotta da Taodue.

La serie si intitola “Il bosco” e vede alla regia Eros Puglielli e come protagonisti Giulia Michelini e Claudio Gioè. Saranno loro gli interpreti di questo giallo in quattro puntate che andrà in onda, in prima serata, su Canale 5 a partire dal mese di aprile.

Una società di produzione importante quella della Tao Due che ha alle spalle fiction di successo quali “Distretto di polizia”, “Ris”, “Squadra antimafia”, “Borsellino”, “Il capo dei capi”, “Il XIII apostolo”, “Ultimo” e alcune produzioni cinematografiche come “Che bella giornata” e “Cado dalle nubi” di Checco Zalone.

Una occasione importante per la zona mancianese delle cascate del Mulino che certo non ha bisogno di presentazioni ma che riempie di orgoglio l’assessore alla Cultura, turismo e bilancio del Comune di Manciano Giulio Detti.

«Siamo stati molto reattivi; in queste occasioni è molto importante farsi trovare pronti per cogliere l’attimo. Siamo lusingati di essere stati scelti», dice con orgoglio Detti. «Il luogo indicato dalla produzione – prosegue l’assessore – di certo si presenta da solo. Le cascate di Saturnia non hanno bisogno di molte parole. Ma noi, come amministrazione comunale, ci siamo subito attivati per risponde al meglio alle richieste della produzione, riuscendo, grazie al nostro dinamismo, a soddisfare tutte le esigenze logistiche in tempi rapidissimi». Un lavoro di squadra per il quale l’assessore ringra gli uffici comunali e la Municipale per il lavoro svolto.

Non è la prima volta che la zona di Saturnia fa da set per un film. Nel 1980 ben due pellicole, “La cicala” di Alberto Lattuada e “La compagna di viaggio” di Ferdinando Baldi, sono stati

in parte girati da queste parti, per non parlare della serie tv “Il commissario Manara” girato recentemente poco distante, nella laguna di Orbetello. Quella de “Il bosco” sarà dunque l'ennesima occasione di vedere scorci di Maremma fare da cornice a una serie tv.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare