Quotidiani locali

Il Grifone dice ciao alla serie B con il gol del baby

Battuto il Bari 4-3, biancorossi in vantaggio per primi con Lupoli poi i galletti ne fanno tre di fila; rimediano Coulibaly, Piovaccari e Fanciulli (16 anni)

Il Grifone saluta la B con una vittoria e con un lungo applauso. Allo Zecchini, i biancorossi si impongono per 4-3 sul Bari grazie anche all’apporto dei baby. Uno di loro, Edoardo Fanciulli, 16 anni, segna l’ultima marcatura in cadetteria. Primo gol di Lupoli, rispondono Ceppitelli e poi Caputo. Nella ripresa, dopo 23 secondi, segna di nuovo il Bari, con Fedato. Il 3-2 è di Coulibaly, che insacca di testa da corner. In tuffo, Piovaccari marca il pareggio. E il quarto gol arriva dalla percussione di Marinelli che serve al centro l’altro Primavera Fanciulli. Tripudio, applausi, sipario su una retrocessione già sancita. Dopo sei anni l’avventura in serie B termina. Il presidente Camilli conferma: «Lascio».

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia il Tirreno
e porta il cinema a casa tua!3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.