Menu

Cinque nuovi arrivi per il Grifone

Società scatenata sul mercato: ecco Quadrini, Falzerano, il croato Celjak e i giovani Barba e Tozzi

Come spesso accade nella storia biancorossa legata alla presidenza di Piero Camilli, dal mercato arriva una giornata di quelle super. Giovedì 12 luglio, è stata una di queste, col direttore sportivo Minguzzi impegnato su tanti fronti e capace alla fine, di portare a casa ben 4 giocatori nuovi più uno. Daniele Quadrini, Marcello Falzerano, Vedran Celjak, Federico Barba e Antonio Tozzi che di fatto arriverà un giorno dopo gli altri, non appena saranno espletate alcune formalità di carattere burocratico.

Ma chi sono questi nuovi biancorossi? Daniele Quadrini, è certamente quello più conosciuto; romano, classe ’80, esterno offensivo, era svincolato. Cresciuto nelle giovanili di Roma e Lazio, vanta una buona esperienza in serie B, con le maglie di Ancona, Padova, Treviso e Sassuolo. Marcello Falzerano, esterno d'attacco di 21 anni, di proprietà del Chievo (arriva in comproprietà), lo scorso anno ha giocato tra Avellino e Latina.

Vedran Celjak, terzino destro croato classe 91, nella scorsa stagione ha messo insieme 24 gare e un gol, con la maglia del Pergocrema, ma di fatto è di proprietà della Sampdoria da dove arriva in prestito con diritto di riscatto. Quindi, il centrale difensivo della Roma Primavera dello scorso anno, inseguito a lungo dal Grosseto, Federico Barba, classe 1993. Come fu per Antei, di cui sembra poter seguire la stessa strada, arriva in biancorosso in prestito, con diritto di riscatto a favore del Grosseto per 200mila euro e controriscatto per la Roma, fissato a 300mila euro. Di fatto, Barba ha firmato per la Roma un contratto di 5 anni a 50mila euro all'anno. Se invece il Grosseto dovesse poi riscattare metà del giocatore, il contratto previsto con i torelli sarebbe di 3 anni a 60mila euro a salire, più un anno di bonus. Dettagli economici della trattativa che arrivano direttamente dalla capitale.

Infine, Antonio Tozzi. Qui si parla di un ragazzo di appena 19 anni che lo scorso anno ha giocato con il Monterotondo in serie D, ma già seguito da molti operatori di mercato, non ultimo il Napoli, bruciato all'ultimo dal Parma. È un attaccante che per struttura, viene già paragonato a Luca Toni, tanto per dare un'idea. Arriverà in biancorosso in comproprietà, proprio con il Parma. Finita qui? Probabilmente no. É in corso anche la trattativa per prendere il centrocampista e capitano del Cittadella, Tommaso Bellazzini, classe ’87. Le indiscrezioni dicono che si potrebbe chiudere già nella giornata di oggi. Grosseto che così rinuncia di fatto a Politano, puntando sull'esperto Quadrini.

Intanto, da Verona preparano una nuova offerta

per Sforzini. Dei nomi proposti dal diesse Sogliano, c'è gradimento solo per Ceccarelli. Da Catania, l'ex diesse Salerno pensa a Padella. Sempre nella giornata di ieri, ufficiali i passaggi sia di Alfageme alla Ternana che di Caridi alla Pro Vercelli.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro