Menu

TESTIMONI DI GEOVA

Sabato l’inaugurazione della nuova Sala del Regno

GROSSETO. Sabato prossimo, alle 16, i Testimoni di Geova inaugurano il loro nuovo luogo di culto: la Sala del Regno è in via Spontini, in località Alberino. Il programma di inaugurazione prevede un...

GROSSETO. Sabato prossimo, alle 16, i Testimoni di Geova inaugurano il loro nuovo luogo di culto: la Sala del Regno è in via Spontini, in località Alberino.

Il programma di inaugurazione prevede un discorso ufficiale che sarà pronunciato da Pietro Mazzuolo di Roma. Salgono così a 6 i centri di culto presenti nella provincia di Grosseto, con 11 congregazioni (o comunità) che vi si riuniscono a turno. Il primo centro nella provincia fu aperto a Grosseto ed era utilizzato da un piccolo gruppo. Ora in provincia ci sono oltre 800 evangelizzatori di porta in porta dei testimoni di Geova e circa un migliaio di simpatizzanti.

I Testimoni spiegano di aver interamente autofinanziato l’opera di costruzione mediante offerte volontarie e hanno donato il loro tempo nei fine settimana e nei periodi di ferie. Hanno partecipato ai lavori uomini e donne, giovani e anziani, lavoratori specializzati e no. Complessivamente oltre 350 volontari hanno dato il loro contributo.La costruzione ha richiesto sei mesi di lavori e si estende su un livello, con una capienza di circa 220 posti. Vi sono alcune sale minori e il locale che ospita la biblioteca. Il centro verrà utilizzato da 4 comunità che vi si raduneranno a turno due volte alla settimana, e che provengono dalla città di Grosseto. In totale circa 850 persone, fra Testimoni

e simpatizzanti, della zona avranno ora la possibilità di riunirsi in questo locale per essere istruiti, alla luce dei princìpi biblici, sui valori della famiglia, della morale e del rispetto cristiano. L’ingresso è aperto al pubblico e non si dovranno pagare somme di denaro per l’accesso.

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro