Menu

TORNA LA PAURA

Fiamme sotto un convoglio carico di gpl

Ieri pomeriggio, intorno alle

18, sulla linea ferroviaria Tirrenica, prima di Giuncarico, si è sfiorata una tragedia che poteva avere molte somiglianze con quella di Viareggio. Anche in questo caso sui binari transitava un treno cisterna carico di Gpl. Uno dei vagoni stava viaggiando con le ruote completamente avvolte dal fuoco
GROSSETO. Ieri pomeriggio, intorno alle 18, sulla linea ferroviaria Tirrenica, prima di Giuncarico, si è sfiorata una tragedia che poteva avere molte somiglianze con quella di Viareggio. Anche in questo caso sui binari transitava un treno cisterna carico di Gpl. Uno dei vagoni stava viaggiando con le ruote completamente avvolte dal fuoco quando un automobilista, che si trovava sulla superstrada parallela ai binari, lo ha notato.

L'uomo ha subito chiamato i vigili del fuoco che hanno allertato la Polizia ferroviaria. Il treno viaggiava in direzione sud ed è stato fermato poco prima della stazione di Grosseto. Vigili del fuoco e Polfer hanno fatto il primo sopralluogo, raffreddando i freni del treno, per evitare eventuali incendi. È stata avvertita anche la centrale operativa di Pisa, con la quale sono collegati costantemente tutti i treni merci che trasportano Gpl o altro materiale altamente infiammabile e pericoloso. La centrale non ha verificato guasti al convoglio. Probabilmente si è trattato di un problema all'impianto frenante, ma il convoglio è stato comunque scortato fino alla stazione di Grosseto. Qui gli addetti delle ferrovie hanno staccato il carro e il viaggio del treno è continuato verso Roma.

Ieri anche a Pisa, al passaggio a livello di Rigoli di San Giuliano, si è sfiorata un'altra tragedia ferroviaria. Un'autocisterna che di solito trasporta benzina è rimasta incastrata tra le sbarre, per una manovra
azzardata del conducente. Il treno in transito, con venti passeggeri a bordo, non ce l'ha fatta a fermarsi. Lo schianto è stato enorme, ma non c'è stato nessun ferito, anche perché la cisterna era vuota. Il conducente della cisterna verrà tolta la patente e sono previste anche una serie di denunce.

TrovaRistorante

a Grosseto Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro