Quotidiani locali

PATTINAGGIO 

Martina Nuti diventa la nuova principessa delle Azzorre

La portacolori della Polisportiva Coop scala un altro gradino del podio europeo e dopo il terzo posto di Roana riesce a conquistare la medaglia d’argento 

CAPRAIA E LIMITE

Martina Nuti sale sul podio continentale. La portacolori della Polisportiva Coop Empoli, infatti, ha conquistato il secondo posto al campionato europeo di pattinaggio artistico a rotelle che si sta svolgendo nelle Isole Azzorre.

Nella categoria Junior femminile, specialità Solo Dance, soltanto la spagnola Natalia Baldizzone Morales è riuscita a fare meglio di lei, ma i 310. 450 punti conquistati dalla pattinatrici del sodalizio empolese sono stati più che sufficienti per tenere a debita distanza la terza classificata, la portoghese Daniela Dias, a tutto il resto della compagnia. Per lei una grande conferma dopo gli eccezionali risultati ottenuti a livello Uisp e non solo.

Nel 2016, infatti, la stella di Martina Nuti aveva brillato nel prestigioso Open internazionale Hettange 2016 e lo scorso anno era già salita sul podio all’Europeo di Roana, stavolta in ambito Fisr, portando a casa la medaglia di bronzo.

Ora questo ulteriore passo avanti. Proprio per questi risultati l’atleta di Capraia e Limite aveva ricevuto, lo scorso marzo, il premio “Aramini” assegnato dal Comune di Empoli.

E proprio l’assessore allo sport dello stesso Comune di Empoli, Fabrizio Biuzzi, ha voluto complimentarsi con Martina Nuti per l’eccezionale traguardo centrato in terra portoghese

con una nota sulla propria pagina Facebook: «Congratulazioni a Martina Nuti che si è aggiudicata la medaglia d’argento agli europei di pattinaggio. L’anno scorso – conclude il messaggio – ci hai emozionati, stasera è arrivata una conferma importante del tuo talento». –



TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro