Quotidiani locali

VOLLEY 

Nel progetto Pallavolo Fucecchio c’è spazio per novità e gioventù

La compagine bianconera ha già ripreso la preparazione Il confermato coach Barboni: «Vogliamo far crescere le ragazze centrando presto la salvezza» 

FUCECCHIO

La Pallavolo Fucecchio comincia a sudare. È iniziato lunedì, con il raduno in sede, il nuovo anno sportivo della compagine bianconera, iscritta al campionato di B2, per il team del presidente Scarselli il secondo anno consecutivo nella quarta serie.

Alla guida della squadra, è stato confermato Luca Barboni, al cui fianco continuerà a lavorare Manuele Marchi. Nello staff anche la preparatrice Tania Pardini, il massaggiatore Gianpaolo Fontana, il team manager Luca Bottani e il ds Fabrizio Giannetti. «Sono felice di essere rimasto – dice il tecnico – abbiamo inserito diverse nuove, su cui puntiamo molto. Il nostro è un progetto a lungo termine: quest’anno vogliamo far crescere le ragazze, sperando di raggiungere al più presto la salvezza».

In regia ci saranno Costanza Neri (da Talmassons) e l'esperta Martina Menicucci, mentre Alice Coselli e Irene Ciabattini si contenderanno la maglia da titolare in zona due. Volti noti nel reparto delle schiacciatrici, con Chiara Martini, Cristina Dovichi e Victoria Allori che continueranno a vestire il bianconero. A loro, si aggiunge Giulia Mannucci, giovane proveniente dal Castelfranco. Al centro, oltre alle confermate Anna Pellegrini e Federica Danti, ecco Maite Barzagli e Chiara Bruni (rispettivamente da San Miniato e Pistoia). I liberi, invece, saranno Ramona Marchetti e Camilla Sasselli.

«A metà settembre – aggiunge Barboni – inizieremo a disputare

amichevoli. La prima giovedì 13 a Empoli. Siamo stati inseriti in un girone di ottima levatura, visto che le avversarie si sono ben attrezzate. Dovremo partire forte e lottare in ogni singola partita». —

FILIPPO LATINI

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro