Quotidiani locali

Accordo raggiunto Mchedlidze rinnova

Intesa annuale per il georgiano: l’annuncio forse già oggi

EMPOLI. Le strade non si divideranno. Levan Mchedlidze, anzi, rinnova il contratto con l’Empoli. L’annuncio potrebbe arrivare già nella giornata di oggi. Ma poco cambia: l’accordo è stato raggiunto, al termine di una trattativa più travagliata che lunga. E, a questo punto, firme e comunicato sono formalità.

Meno facile, invece, è stato venirne a capo. Il contratto del georgiano era in scadenza al prossimo 30 giugno ma, di fatto, il giocatore è fuori uso dal 23 aprile del 2017. Cioè dall’ennesimo grave infortunio patito nella sfida vinta (grazie anche un suo gol) in casa del Milan. Da allora per il gigante di Tblisi è iniziato un calvario - non il primo della sua carriera - che non si è ancora concluso.

Con il nuovo corso societario, iniziato la scorsa estate, era arrivata anche la decisione di cambiare strategia, a livello medico, con l’attaccante. Così c’erano stati prima un intervento per l’ernia, poi (a settembre) al ginocchio a Barcellona, dal professor Ramon Cugat, ortopedico e luminare di fama mondiale. Quindi una lunga riabilitazione, poi la fase di riatletizzazione con un paio di allenamenti consumati in gruppo e poco altro. Fino, però, a una significativa presenza in panchina nell’ultima di campionato col Perugia.

L’Empoli, infatti, non ha mai lasciato solo Mchedlidze come Mchedlidze ha cercato di far sentire la sua presenza fuori dal campo (non a caso Andreazzoli ha grande stima di lui...). Dentro il campo, invece, è nella passata stagione ha dimostrato di essere un attaccante di razza provando quasi da solo a salvare l’Empoli. Nel conto, poi, il fatto che ha ancora l’età (è del 1990) per consacrarsi definitivamente (infatti aveva ancora estimatori

e richieste dalla Spagna).

Finora, semmai, gli è mancata la salute, la buona sorte. Il nuovo contratto annuale (con opzione), non a caso, dovrebbe prevedere una parte fissa e una con incentivi legati al rendimento. Cioè a presenze e gol.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro