Quotidiani locali

Sarri non è più l'allenatore del Napoli

Il grande ex, che guidò gli azzurri prima alla promozione e poi alla salvezza in Serie A, sostituito da Ancelotti 

EMPOLI. Il grande ex Maurizio Sarri non è più l'allenatore del Napoli. La società partenopea, infatti, nel tardo pomeriggio di mercoledì 23 maggio ha annunciato l'arrivo di Carlo Ancelotti, che col club del presidente De Laurentiis ha firmato un contratto triennale.

Ancora da scrivere, però, il futuro prossimo dell'allenatore che guidò l'Empoli alla promozione in Serie A e a una salvezza fantastica. Potrebbe essere a Londra, sulla panchina del Chelsea, o in Russia allo Zenit. In teoria, però, è ancora sotto contratto proprio con il Napoli. 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro