Quotidiani locali

Vai alla pagina su Empoli calcio
Da Southampton a Bari per gridare... forza Empoli

Empoli Calcio

Da Southampton a Bari per gridare... "forza Empoli"

A festeggiare l'impresa degli azzurri al San Nicola c'era anche un tifoso davvero speciale arrivato dopo un viaggio di 2.300 chilometri: l'inglese Tim Bacon.  

EMPOLI. La passione, il tifo, non conosce ostacoli. Ne distanze. O almeno non per Tim Bacon che di chilometri ne ha percorsi ben 2.300 per gridare "forza Empoli".

Lo ha fatto partendo dal sud dell'Inghilterra, e dalla sua Southampton, e arrivando fino a Bari per assistere, dal settore riservato alla tifoseria azzurra, al trionfo della squadra di Andreazzoli nello scontro diretto con i pugliesi. Tim aveva contattato l'Empoli tramite i suoi canali social per acquistare (pagandolo di tasca propria, sia chiaro) un biglietto della tribuna riservata agli ospiti e insieme agli ultras ha gioito ed esultato con tanto di sciarpa azzurra d'ordinanza.

LEGGI ANCHE: LO SPECIALE SUGLI AZZURRI

Da cosa sia nato l'amore di Tim Bacon per l'Empoli non è dato da sapere. Dalla città che, calcisticamente parlando, è stata fatta grande dall'infinito talento Matthew Paul Le Tissier (un genio del pallone che, a dispetto di un fisico non esattamente atletico, ha illuminato il campionato britannico dalla metà degli anni 80 ai primi anni 2000) alla piccola realtà azzurra (tifare per una delle big sarebbe stato fin troppo semplice) la distanza sembra siderale. Ma, evidentemente, non abbastanza ampia per una passione così forte...  

I tifosi azzurri presenti a Bari...
I tifosi azzurri presenti a Bari (foto agenzia Massimo Sestini)

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro