Quotidiani locali

Casting per la difesa il nome nuovo è Gastaldello

Un difensore esperto che possa dare solidità al reparto. L’Empoli cerca un giocatore che risponda a questo identikit. Un giocatore che gli azzurri potrebbero aver individuato in Daniele Gastaldello...

Un difensore esperto che possa dare solidità al reparto. L’Empoli cerca un giocatore che risponda a questo identikit. Un giocatore che gli azzurri potrebbero aver individuato in Daniele Gastaldello (foto) del Brescia. Classe 1983, ex Bologna e Sampdoria, è stato per diversi anni compagno di squadra dell’attuale ds azzurro Pietro Accardi. Ci sono degli scogli da superare, un ingaggio importante e un contratto in scadenza nel 2019, ma l’Empoli ha provato a sondare il terreno. L’alternativa resta Maietta del Bologna, ipotesi più remota quella che porta a Dainelli del Chievo. Per quanto riguarda le corsie laterali invece Seck piace sempre al Pescara e se dovesse partire l’Empoli è pronto a fare un innesto, magari a buttarsi su un giovane interessante e di prospettiva come Masciangelo del Piacenza (oppure Sabelli del Bari). Per quanto riguarda il centrocampo invece resta viva la pista che porta a Moussa Kone del Cesena. Il Frosinone infatti ha praticamente portato a termine l’arrivo di Chibsah dal Benevento e non è detto che a questo punto vada a cercare anche il giocatore del Cesena. La pista non è tramontata ma si valutano anche altri profili come quello di Nicola Rigoni del Chievo e di Gustafson del Torino. Resta solo una suggestione quella che porta a Mirko Valdifiori in cerca di sistemazione in A. Per il reparto avanzato resta vivo il nome di Falco del Perugia (più defilato Bonaiuto
sempre del grifone). Intanto si parla di un interessamento degli azzurri per il centrocampista classe 99 del Gubbio Ricci. Una voce che al momento non trova conferme. La Samp invece monitora Zajc. Intanto da Carpi rimbalza la voce di un interessamento per Levan Mchedlidze. (a.m.)


TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon