Quotidiani locali

L’ALTRO PALLONE: I DILETTANTI 

Il Castelfiorentino delle meraviglie sente profumo di big match

CASTELFIORENTINO. Una vittoria di cuore e decisa nel primo tempo che proietta il Castelfiorentino a due punti dalla vetta, proprio con quel San Gimignano che domenica prossima riceverà fra le mura...

CASTELFIORENTINO. Una vittoria di cuore e decisa nel primo tempo che proietta il Castelfiorentino a due punti dalla vetta, proprio con quel San Gimignano che domenica prossima riceverà fra le mura amiche. È lo strepitoso avvio di stagione dei gialloblù di Giglioli a colpire, grazie all’acuto nel derby dello scorso weekend nel derby a Gambassi. Le reti che hanno deciso la partita portano le firme di Novelli e Bracci, gli eroi di giornata che proiettano i castellani a 11 punti, con zero sconfitte all'attivo. La società stessa è felicemente stupita da questa partenza, come si capisce nelle parole del direttore sportivo Paolo Cioni: «Un avvio importante da parte di una squadra che è in grande salute ma noi non dobbiamo mai dimenticare qual è il nostro obbiettivo di stagione è ottenere la salvezza, con un percorso tranquillo, senza patemi». Intanto, però, i ragazzi volano sulle ali dell'entusiasmo e contro il Gambassi, sul campo di Casenuove, la reazione dei locali non è stata particolarmente incisiva: «Non lasciatevi ingannare dal risultato, i termali hanno una buona squadra che ha tutte le carte in regola per centrare i suoi obiettivi. Una giornata storta può capitare a tutti, le partite vengono decise dagli episodi e stavolta con due reti in avvio ha sorriso a noi», conclude Cioni. Adesso i riflettori sono tutti puntati sulla sfida di domenica prossima dove i neroverdi senesi si troveranno di fronte a un test importante per confermare o meno la vetta della classifica.

Le altre. Non sorride, invece, il Fucecchio di Ghizzani che cade nel derby contro la Cuoiopelli. Un passivo pesante con la rete di Mancini e due di Andreotti che chiudono il match. In Promozione la Real Cerretese prosegue il suo buon momento e adesso con 9 punti si proietta a una sola distanza dalla capolista Vorno. Vittoria fra le mura amiche per i ragazzi di Panati contro il Quarrata Olimpia. Non si ferma neanche la corsa del Montespertoli che vince sul San Giusto grazie ai gol dei suoi bomber, da Signorini a Maltomini. Vetta della classifica in coabitazione con Tavola e Galcianese. Non riesce invece a sbloccarsi il Real Vinci che cade nella trasferta di Fiesole. A segno Ciccarelli, poi espulso, non basta il gol di Segoni per portare a casa un risultato positivo. In Prima categoria il Certaldo fa valere la dura legge del Comunale e strapazza il Capanne grazie alle reti di Bandini, Palmiero, Alfani e Blè. Pari per il Montelupo in trasferta contro il Fornacette Casarosa. Un punto che basta per mantenere la vetta della classifica. Ancora una sconfitta invece per il Ponte a Cappiano che non riesce a risollevarsi di fronte al proprio pubblico: ko contro il Borgo a Buggiano. Raffica di gol ed emozioni nel derby fra Cambiano United e Aurora Montaione ma a spuntarla sono i ragazzi di Verriola, mentre i castellani sono ancora a quota zero punti.
Un caparbio Ponzano invece trafigge la Ginestra Fiorentina al termine di una partita roboante, mentre il Santa Maria conquista in rimonta un punto contro il Radicondoli, grazie alle reti di Mernissi e Montagnani.

Giacomo Bertelli

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics