Deportazione nei lager nazisti, Empoli ricorda i deportati dell’8 marzo 1944

COMUNICATO STAMPA

Sabato 5 Marzo 2016

COMMEMORAZIONI

EMPOLI - Si celebra il 72esimo anniversario della deportazione di 55 cittadini empolesi, tra cui 26 operai delle ex Vetrerie Taddei, nei campi di sterminio nazisti, avvenuta l'8 marzo 1944.

Le celebrazioni quest'anno avranno due momenti istituzionali. Inizieranno già lunedì 7 marzo, quando il Comune di Empoli, in collaborazione con associazione ANED, Associazione Nazionale Ex Deportati, e Regione Toscana, ha organizzato l'inaugurazione a Ponte a Elsa de 'I Giardini della Memoria', per poi proseguire martedì 8 marzo con la tradizionale deposizione della corona di alloro al monumento di via Fratelli Rosselli, presso il monumento che ricorda la deportazione.

LUNEDI' - A Ponte a Elsa saranno intitolati quattro 'Giardini della Memoria' a Dino Selmi, Primo Poli, Pietro Pasqualetti e Giulio Niccolai, quattro cittadini della frazione che facevano parte dei 55 deportati l'8 marzo del 1944 nei lager tedeschi e austriaci.

L'intitolazione sarà preceduta da un corteo, con ritrovo alle 10.30 nell'area verde pubblica di via Medaglie d'Oro alla Resistenza, che attraverserà i giardini: alla cerimonia intervengono il sindaco di Empoli Brenda Barnini e, il presidente del Consiglio Regionale della Toscana, Eugenio Giani.

E' prevista anche una mostra fotografica dell'ANED presso il Circolo Arci di Ponte a Elsa.

MARTEDI' - Martedì 8 marzo invece, alle 8.30, si terrà la tradizionale Messa nella Chiesa della Madonna del Pozzo, in piazza della Vittoria, a Empoli, in ricordo dei cittadini deportati .

Per concludere questi due giorni di commemorazioni verrà deposta la corona al monumento commemorativo all'ex vetreria Taddei, Largo 8 marzo '44. Un gesto simbolico per ricordare e rendere omaggio ai nostri concittadini che persero la vita nei lager nazisti.

Il contenuto e’ stato pubblicato da Comune di Empoli in data 05 marzo 2016. La fonte e’ unica responsabile dei contenuti. Distribuito da Public, inalterato e non modificato, in data 07 marzo 2016 14:46:37 UTC.

Il documento originale e’ disponibile all’indirizzo: http://www.comune.empoli.fi.it/comunicati/index.asp?INCLUDI=2016/3/8marzo-ricordo-deportati.htm

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro