Premiazione del concorso Arci “Con Altri Occhi”, messaggi alternativi contro gli stereotipi di genere

COMUNICATO STAMPA

Mercoledì 2 Marzo 2016

PERCORSO FOTOGRAFICO. Lunedì 7 marzo alle 17.30, Cenacolo Agostiniani, Empoli

EMPOLI - Promuovere sul territorio una campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulla donna, attraverso una prima fase di formazione sia in ambito scolastico sia nei centri di aggregazione giovanile del territorio. Questo è il progetto denominato 'Con Altro Occhi - messaggi alternativi contro gli stereotipi di genere', promosso da Arci Empolese Valdesa in partenariato con Comune di Empoli, Comune di Fucecchio, Regione Toscana, associazione Agrado, Pubblica Assistenza Empoli, Centro aiuto donna Lilith, Sezione Soci Coop Empoli, ASL 11 e finanziato dallaCittà metropolitana di Firenze, all'interno del 'Piano Regionale per la Cittadinanza di Genere 2012-2015'.

Uno strumento per prevenire comportamenti aggressivi, individuali e di gruppo, da cui possono generarsi episodi di bullismo, razzismo, aggressività contro la donna e quindi per valorizzare il ruolo della donna e affermare il principio delle pari opportunità fra uomo - donna.

Il progetto ha coinvolto quattordici classi, tre centri di aggregazione del territorioper un totaletrecentoottantuno ragazzi.

PRESENTAZIONE E PREMIAZIONE - Lunedì 7 marzo 2016al Cenacolo degli Agostiniani di Empoli, via dei Neri 15, alla presenza dell'assessore alla cultura Eleonora Caponi, a partire dalle 17.30, verrà presentata la campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulla donna, che ha come oggetto l'immagine e lo slogan vincitori del concorso.

In quella sede verrà illustrato il progetto, presentate le azioni della campagna di sensibilizzazione, e presentato il sito web che racconta la storia di questo percorso.

Ma ci sarà spazio anche per la voce dei protagonisti, i ragazzi e le associazioni partner che hanno lavorato insieme per la buona riuscita del progetto. La giornata sarà l'occasione per inaugurare la mostrache comprenderà tutte le proposte partecipanti, che sarà esposta nei locali della Biblioteca Comunale di Empoli, da martedì 8 a venerdì 18 marzo 2016, all'interno del percorso 'Biblioteca a scatti'. Da martedì 8 marzo, giornata mondiale per la valorizzazione della donna, il manifesto sarà diffuso su tutto il territorio.

I VINCITORI- La giuria, composta dagli stessi ragazzi, ha scelto il vincitore del concorso fotografico 'Con Altri Occhi - messaggi alternativi contro gli stereotipi di genere': la fotografia vincitrice è stata eseguita da Aurora Cesari, ha il titolo 'Ombre Sogni nel cassetto' e ha ottenuto la valutazione complessiva di 617, ottenuta dalla somma delle singole voci che i giurati dovevano considerare, come impatto, creatività, efficacia del messaggio, armoniosità della composizione e coinvolgimento emotivo.

La giuria, ha inoltre deciso di assegnare un premio specialealla proposta dal titolo 'Non sottometterti, agisci!', realizzata da Chiara Palmucci, che ha avuto un punteggio particolarmente alto nella sezione 'coinvolgimento emotivo', segno del forte impatto che questa immagine ha avuto sulla giuria.

FASE FORMATIVA DEL PROGETTO- Il progetto prevedeva l'attivazione di percorsi di formazione sul tema degli stereotipi di genere nelle scuole secondarie di primo e di secondo grado del territorio; l'attivazione di percorsi di formazione sul tema degli stereotipi di genere all'interno dei centri di aggregazione e socializzazione del territori; l'ideazionee la promozione di un concorso graficovolto alla creazione di una campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulla donna. In questa fase formativa, ai giovani sono stati forniti strumenti di lettura in un'ottica di genere della realtà propria e del mondo che li circonda potenziandone le risorse e favorendo la libera espressione della propria individualità. tutto questo grazie al lavoro svolto dalle operatrici del Centro aiuto donna Lilithe da quelle dell'associazione Agrado.

IL CONCORSO FOTOGRAFICO- Il concorso fotografico è stata la seconda fase del progetto, per la realizzazione di una campagna di sensibilizzazione sul territorio contro la violenza di genere e per il diritto alle pari opportunità tra i sessi, che abbia come soggetto e destinatari gli adolescenti. In questo ambito si è visto il grande lavoro svolto dei ragazzi dei Centri di Aggregazione di Ponte a Elsa e Sovigliana, che hanno ideato il regolamento del concorso e il target a cui volevano rivolgersi. Il concorso prevedeva l'invio di una foto accompagnata da uno slogan di massimo 5 parole efficaci per lanciare un messaggio di sensibilizzazione contro la violenza sulla donna. A questo punto sono stati pianificati gli incontri di preparazione dei ragazzi dei centri alla selezione del progetto vincitore del concorso. Questi incontri sono stati organizzati sotto forma di workshop di lavoro, in cui i ragazzi partecipanti hanno potuto scegliere l'immagine e lo slogan. Le proposte sono state ventinove.

Il contenuto e’ stato pubblicato da Comune di Empoli in data 02 marzo 2016. La fonte e’ unica responsabile dei contenuti. Distribuito da Public, inalterato e non modificato, in data 03 marzo 2016 09.50.41 UTC.

Il documento originale e’ disponibile all’indirizzo: http://www.comune.empoli.fi.it/comunicati/index.asp?INCLUDI=2016/3/concorso-altri-occhi.htm

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro