Quotidiani locali

ponzano

Magazzino della droga scovato in casa di un migrante - Foto

Scovato dalla polizia a Empoli, il trentunenne pagava un affitto di 500 euro al mese grazie ai soldi dello spaccio

EMPOLI. La polizia ha sequestrato in un appartamento di Empoli 1.200 grammi di hashish, suddivisi in due panetti, sei grammi di cocaina in 12 involucri e 63 di eroina suddivisi in 60 sacchetti. La droga era in possesso di un 31ennne senegalese (già in carcere), che in passato era ospitato da un centro di accoglienza, richiedente asilo politico (anche se in seguito alla serie di reati commessi aveva perso ogni tutela), ma che aveva preso regolarmente in affitto l'abitazione nel quartiere di Ponzano, pagando 500 euro al mese. 

L'uomo, Diop Thede, era già stato arrestato il 23 agosto scorso perché sorpreso a spacciare eroina e, il giorno prima, era stato fermato per mancato rispetto di una misura di obbligo di dimora. L'appartamento è stato individuato dagli agenti del commissariato empolese nel corso delle indagini che hanno seguito il suo arresto. Nelle casa sono stati trovati materiali per il confezionamento della droga, due bilancini di precisione e altrettanti documenti di identità dell'uomo su cui erano riportati falsi alias.
 
La droga sequestrata (Foto Agenzia...
La droga sequestrata (Foto Agenzia Carlo Sestini) e Diop Thede

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro