Quotidiani locali

ponte a elsa 

Si sente male in palestra soccorso col defibrillatore

EMPOLIHa avuto un arresto cardiaco in una palestra ed è stato soccorso prima dal personale della struttura stessa dotata di defibrillatore, poi da un equipaggio della Misericordia di Castelfiorentino...

EMPOLI

Ha avuto un arresto cardiaco in una palestra ed è stato soccorso prima dal personale della struttura stessa dotata di defibrillatore, poi da un equipaggio della Misericordia di Castelfiorentino e da un’automedica di Empoli.

Un uomo sessantenne stava svolgendo un’attività fisica in acqua in una struttura sportiva di Ponte a Elsa quando ha avuto un arresto cardiaco. Da qui è partita un’operazione complessa di soccorso: il personale della struttura ha iniziato a praticare la defibrillazione con lo strumento apposito.

Nel frattempo è stato chiamato

il 118 che ha inviato sul posto un’ambulanza con personale di livello avanzato della Misericordia di Castelfiorentino e un’automedica che hanno continuato il massaggio cardiaco. L’uomo è stato così rianimato e portato all’ospedale San Giuseppe in codice di massima gravità. —



TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro