Quotidiani locali

patrona 

Festeggiamenti della Beata Giulia con la partecipazione del cardinale

Si aprono giovedì con il Triduo di preparazione i festeggiamenti di Beata Giulia, co-patrona di Certaldo, che si concluderanno il 5 settembre . Organizzati e promossi dalla Propositura di San Tommaso...

Si aprono giovedì con il Triduo di preparazione i festeggiamenti di Beata Giulia, co-patrona di Certaldo, che si concluderanno il 5 settembre . Organizzati e promossi dalla Propositura di San Tommaso Apostolo, con il patrocinio del Comune di Certaldo, saranno anche una premessa alle grandi celebrazioni cui si sta già lavorando per il 2019, anno nel quale ricorrerà un doppio centenario: il VII centenario della nascita di Beata Giulia (1319 – 2019) ed il II centenario della beatificazione (18 maggio 1819 – 18 maggio 2019).I festeggiamenti del 2018, ai quali interverrà anche l’arcivescovo di Firenze, cardinale Giuseppe Betori, saranno quindi

di apertura per i festeggiamenti del 2019, in vista dei quali – informa la propositura - Papa Francesco attraverso la Penitenzieria Apostolica ha concesso la possibilità di lucrare l’Indulgenza plenaria nella Propositura di San Tommaso nei giorni 2-3-4-5 di settembre.



TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro