Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

429 bis, bando di gara per il nuovo lotto

È il tratto tra la rotonda di Dogana e Casenuove  i lavori ammontano a quasi sedici milioni di euro 

CASTELFIORENTINO

Pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea, il bando di gara per l'affidamento delle opere per la realizzazione del IV lotto della strada regionale 429 Empoli-Castelfiorentino, dalla rotatoria di Dogana (che si trova nel Comune di Castelfiorentino) fino alla provinciale Volterrana, in località Casenuove, nel comune di Gambassi Terme. La scadenza per la presentazione delle offerte è fissata per il 9 ottobre 2018.

Da lunedì il bando sarà disponibile anche sul sito d ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

CASTELFIORENTINO

Pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea, il bando di gara per l'affidamento delle opere per la realizzazione del IV lotto della strada regionale 429 Empoli-Castelfiorentino, dalla rotatoria di Dogana (che si trova nel Comune di Castelfiorentino) fino alla provinciale Volterrana, in località Casenuove, nel comune di Gambassi Terme. La scadenza per la presentazione delle offerte è fissata per il 9 ottobre 2018.

Da lunedì il bando sarà disponibile anche sul sito di Anac e sul sito dell'Osservatorio lavori pubblici Toscana e disponibile per le imprese sulla piattaforma Start della Regione Toscana. La copertura finanziaria dei lavori per il IV lotto, pari a 15.7 milioni di euro, rientra tra le risorse del Patto per Firenze.

«Un altro importantissimo passo avanti - ha detto l'assessore regionale a infrastrutture e trasporti Vincenzo Ceccarelli - verso il completamento della variante alla 429. Se l'iter amministrativo non subirà intoppi contiamo di poter aggiudicare i lavori entro la primavera 2019. La pubblicazione del bando di gara per i 7 chilometri del IV lotto, che porteranno la variante alla 429 fino a sud dell'abitato di Castelfiorentino, rappresenta un momento decisivo per l'ultimazione della 429».

Sommariamente i lavori in oggetto si possono riassumere nel completamento di circa 5.600 ml di strada extraurbana secondaria di categoria C1 con realizzazione della pavimentazione stradale e nei lavori di sistemazione e di consolidamento del rilevato stradale. Dovrà poi essere realizzato il ponte sul Rio Petroso; sarà fatta la sistemazione idraulica del Rio Morto. Poi è previsto il completamento delle finiture e la realizzazione degli impianti di illuminazione delle tre gallerie presenti lungo il tracciato (due artificiali: Vignola e Torrione, una naturale: Monte Acuto).

Ci sarà la realizzazione di un nuovo sottopasso scatolare in prossimità di un sottovia per far fronte «alla acclarata non fruibilità di quello rientrante nel progetto originario e già realizzato», si spiega dalla Regione.

Nel lotto sono previsti la realizzazione del sistema di drenaggio delle acque di piattaforma della tipologia a "sistema chiuso"; il completamento delle strade secondarie; la realizzazione della rotatoria all'intersezione con la Volterrana con realizzazione del relativo impianto di illuminazione; la fornitura e posa in opera di barriere stradali e segnaletica. —