Quotidiani locali

servizi 

Bonus sociale idrico integrativo in quattro territori dell’Unione

EMPOLILe famiglie utenti dei gestori toscani che si trovano in particolari situazioni socio-economiche disagiate possono usufruire, per i consumi idrici, di agevolazioni tariffarie.Per la zona...

EMPOLI

Le famiglie utenti dei gestori toscani che si trovano in particolari situazioni socio-economiche disagiate possono usufruire, per i consumi idrici, di agevolazioni tariffarie.

Per la zona Empolese Valelsa questo vale nei territori di Empoli, Fucecchio, Cerreto Guidi e Montelupo.

Il tetto annuale dell’Isee per usufruirne è pari a 8.107,50 euro, limite che sale a 20.000 euro se si hanno più di 3 figli fiscalmente a carico. Nel 2018 gli utenti in possesso dei requisiti richiesti potranno presentare distintamente domanda di bonus sociale idrico nazionale e, nelle Regioni in cui è previsto, di bonus sociale idrico integrativo secondo la procedura individuata dal Comune di appartenenza.

Su infoCOnsumo, strumento di informazione online creato dalla Regione e dedicato alla conoscenza e all'educazione

al consumo sostenibile e consapevole e all'attivazione delle forme di tutela e salvaguardia previste dalla legge, si possono consultare i requisiti indispensabili per poter fare richiesta e l'elenco dei Comuni toscani che hanno attivato il bonus sociale idrico integrativo.



TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro