Quotidiani locali

in centro

Ordina a due bambini di rubare un passeggino: denunciata

Il furto era avvenuto a Empoli mentre la proprietaria era in banca insieme al figlio, la polizia incastra la "mandante" grazie alle telecamere

EMPOLI. È stato ritrovato il passeggino rubato a una mamma che era andata in banca in via Del Papa. Per il furto è stata denunciata una giovane donna rom con l’aggravante di aver utilizzato due bambini. Nei giorni scorsi la proprietaria aveva parcheggiato un passeggino di tipo "Snap" a 3 ruote, aveva preso suo figlio in braccio ed era entrata in banca.

Dopo pochi minuti era uscita ma il passeggino non c’era più. Un furto decisamente insolito, avvenuto nel cuore di Empoli, in via Del Papa, a poche decine di metri dal municipio, intorno a mezzogiorno. A denunciarlo era stata Sandra Caleffi: «C’era gente in banca e non volevo creare disagio al personale per disallarmare la porta. Così ho lasciato il passeggino fuori in modo comunque da controllarlo dal vetro. Quando sono andata alla cassa, c’era, ma quando sono uscita era sparito».Così aveva raccontato il furto la donna. E a Sandra non era rimasto altro che andare in commissariato a sporgere denuncia. «Penso che anche la nostra città non sia più vivibile serenamente. Sono sempre stata molto fiduciosa nel prossimo, ma ora sono veramente amareggiata», aveva infine commentato.

Poi l’altra sera una volante è intervenuta in via Tosco Romagnola dopo una segnalazione di residenti per due donne rom che davano fastidio. E qui è stato ritrovato il passeggino rubato nei giorni precedenti accanto all’ingresso

della banca. Dalle telecamere si vedeva una delle due donne, poi fermata in via Tosco Romagnola, che indicava il passeggino a due bambini che lo prendevano.

Per questo la donna di 27 anni è stata denunciata per furto aggravato. 


 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Empoli Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro